Come calcolare la data di ovulazione di una donna

Donna

Come calcolare la data di ovulazione di una donna

untitled (50)

Se provi a essere incinta, è molto importante sapere quali sono le date dell’ovulazione. Altrimenti, se volessi evitare di essere incinta, le informazioni seguenti sono molto utili.

Annota il primo giorno del tuo ultimo periodo . Questa è la data che hai iniziato il tuo ultimo ciclo mestruale .

Nota: il numero medio di giorni nel vostro ciclo mestruale individuale . Il tuo ciclo mestruale inizia il primo giorno delle mestruazioni e termina l’ultimo giorno prima di ottenere il prossimo periodo . Il numero di giorni in quel ciclo è conosciuto come il ciclo mestruale specifico . La maggior parte delle donne hanno un ciclo mestruale di circa 28 giorni . Calcola il tuo ciclo mestruale normale monitorando il ciclo per diversi mesi . Il tuo ciclo può variare leggermente da un mese all’altro . Mediare i cicli nell’arco di tre o quattro mesi per trovare la lunghezza media del ciclo mestruale .

Sappiate che le donne di solito ovulano 14 giorni dopo l’inizio del ciclo mestruale . Ciò significa che , se avete un ciclo di 28 giorni , è probabile che l’ovulazione inizi il giorno 14 del ciclo . Se avete un ciclo di 30 giorni , è probabile che l’ovulazione inizi il giorno 16 del ciclo

Utilizzare calcolatrici di ovulazione online per visualizzare facilmente le date di ovulazione previsti. Siti come ovulazione – Calcolatrice e The Parent Imperfect calcolerà la data dell’ovulazione per voi . È necessario immettere il primo giorno del tuo ultimo periodo e la lunghezza media del ciclo mestruale per ottenere risultati .

Provate il metodo della temperatura per determinare l’ovulazione . Prendete la vostra temperatura ogni mattina . Il giorno dopo l’ovulazione , la temperatura sarà di circa mezzo grado Celsius superiore al normale . Assicurati di prendere  la temperatura come prima cosa al mattino , prima di essere sceso dal letto in quanto la temperatura corporea tende a salire.

Osservate le perdite vaginali . Quando si avvicina l’ovulazione , perdite vaginali tendono ad essere più acquose e chiare . Il giorno di ovulazione , lo scarico sarà più spesso e più umido . Direttamente dopo l’ovulazione , lo scarico sarà un po’ appiccicoso .

Visitare un medico di fertilità aiuta a determinare il tempo di ovulazione . Questi medici possono effettuare vari test per aiutarvi a capire quali sono le date di ovulazione previste.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...