Come calcolare la quantità mediante l’uso dell’emivita COMMENTA  

Come calcolare la quantità mediante l’uso dell’emivita COMMENTA  

Un’emivita o tempo di dimezzamento si riferisce alla quantità di tempo necessario per degradare una sostanza. L’emivita è comunemente usato per quanto riguarda il materiale radioattivo, perché ci vuole molto tempo per materiale radioattivo a diventare sicuro per gli esseri umani. L’emivita varia da sostanza, con alcune sostanze i tempi di dimezzamento sono relativamente brevi e altri molto lunghi. Per trovare la quantità di una sostanza che rimane, è necessario conoscere il tempo trascorso e la quantità di partenza.



istruzioni

Quello che vi serve
calcolatrice

1. Dividere il tempo trascorso dal periodo di tempo di dimezzamento. Per esempio, se sono trascorsi 20 anni e un tempo di dimezzamento equivale a 5 anni, dividere 20 per 5 per trovare 4 l’emivita.


2. Elevare 0,5 alla potenza del numero di emivite trascorse. In questo esempio, elevare 0,5 alla quarta potenza per ottenere 0,0625.

3. Moltiplicare il risultato della quantità originale per trovare la quantità rimanente. Per esempio, se hai iniziato con 20 lbs., Moltiplicare 20 per 0,0625 per ottenere 1,25 libbre rimanenti dopo quattro emivite.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*