Come calcolare le potenze di monomi

Scuola

Come calcolare le potenze di monomi

I monomi sono un’espressione algebrica che usa solo un singolo termine costituito da un coefficiente e variabili, come 4x e 5xy, dove 4 e 5 sono coefficienti e “x” e “y” sono variabili. Espressioni che utilizzano addizione o sottrazione, come ad esempio 4x + 5xy, non sono monomi. Moltiplicando i monomi, levariabili dello stesso tipo (comunemente “x”, “y” e “z”), vengono aggiunte come gradi dello stesso numero, mentre il coefficiente (come 4 e 5) vengono moltiplicati. Gli esponenti dei monomi sono trattati come esponenti di costanti: il monomio è moltiplicato per se stesso.

istruzioni

1. Scrivete l’espressione.
Per esempio, (6x^5)^3 sarebbe scritta come (6x^5) (6x^5) (6x^5).

2. Moltiplicare i coefficienti come si farebbe per il calcolo degli esponenti.

Ad esempio, 6^3 = 6 * 6 * 6 = 36 * 6 = 216.

3. Aggiungere le variabili.

Per esempio: (x^5)^3 = x^5 * x^5 * x^5 = x^10 * x^5 = x^15.

4.

Combina il coefficiente moltiplicato con la variabile sommata.

Ad esempio, 216x^15

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche