Come calcolare l’intersezione di due linee

Scuola

Come calcolare l’intersezione di due linee

L’intersezione delle due linee è parte di algebra di base. L’equazione di base è la linea y = m * x + b. Dove b è l’intercetta y, x è l’intercetta x, ed m è uguale alla pendenza. Quando si ha l’equazione per due linee, se si impostano le linee uguali le une alle altre, allora è possibile calcolare il punto in cui le linee si incontrano. Dopo aver impostato le linee uguali, è possibile risolvere l’equazione.


istruzioni

1. Scrivete entrambe le equazioni della linea. Ad esempio, y = 6x 2 e y = 4x-4

2. Impostare le equazioni uguali tra loro. Utilizzando l’esempio, sarebbe così: 6x +2 = 4x-4

3. Disporre l’equazione in modo che le x sono sullo stesso lato. Utilizzando l’esempio, sarebbe così: 6x-4x = 2-4.

4. Semplificare l’equazione. Nell’esempio, 2x = -2.

5. Risolvere per x. Nell’esempio, x = -1. Questo è il punto X della linea di intersezione.

6.

Ad esempio, y = 4x-4 è y = 4 (-1) -4.

7. Risolvere per y. Nell’esempio y = -8. Pertanto, l’intercetta è -1 e -8.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

pillar-capitals-2367488_960_720
Storia

I tre ordini architettonici greci

22 agosto 2017 di Notizie
Gli ordini architettonici  sono la più grande invenzione introdotta dai Greci nell'arte della costruzione. Tale invenzione risponde principalmente all'esigenza di eliminare qualsiasi forma di casualità nella realizzazione di un edificio.