Come cambia partita Iva 2015

Guide

Come cambia partita Iva 2015

PartiteIVA22-e1360768225140

Dal 1° gennaio 2015, stando ai dettami della nuova Legge di Stabilità voluta dal Governo Renzi, cambieranno le regole per i contribuenti minimi e per le nuove iniziative produttive e le relative partite IVA, con l’introduzione di un nuovo regime agevolato/forfettario.

Per quanto riguarda le soglie di ricavi per poter accedere al regime agevolato, le cifre vanno dai 15 mila euro ai 40 mila, variabili a seconda del tipo di attività svolta. Il limite dei ricavi si baserà sul codice attività ATECO, mentre per quanto riguarda l’aliquota dell’imposta sostitutiva, sarà pari al 15%, con un incremento quindi di 10 punti percentuali.

Inoltre, con l’inizio dell’anno nuovo, il regime delle nuove iniziative produttive e il regime dei minimi verranno entrambi sostituiti dal nuovo regime forfettario.
Infine, ricordate che i contribuenti minimi che adottano questo tipo di regime potranno continuare ad avvalersene per il resto del quinquennio agevolato, fino al compimento del trentacinquesimo anno d’età.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*