Come cambiare lo sfondo di Windows 7 Starter Edition a una tinta unita - Notizie.it

Come cambiare lo sfondo di Windows 7 Starter Edition a una tinta unita

Microsoft

Come cambiare lo sfondo di Windows 7 Starter Edition a una tinta unita

Uno shock per gli acquirenti netbook di Windows 7 Starter Edition è che questa edizione di Windows 7 non consente di eseguire la funzione di base per personalizzare lo sfondo del desktop. L’opzione di tasto destro su una foto e fare clic su Imposta come sfondo, continua ad essere mostrata nel menu ma non funziona più. Tuttavia, è possibile cambiare ancora il tuo sfondo del desktop di Windows 7 con una tinta unita e rimuovere il valore predefinito di sfondo del logo di Windows senza aggiungere software o entrare nel registro di Windows.

Istruzioni

1. Accedi al menu “Start” cliccando sul logo rotondo Microsoft in basso a sinistra dello schermo.

2. Fai clic su “Pannello di controllo”. In alternativa, è possibile digitare “Pannello di controllo” nella casella di ricerca e cliccare sul link che ti si aprirà.

3. Clicca sull’icona “Accessibilità”.

4. Fai clic sul link “Ottimizza visualizzazione”, sotto la voce “Centro Accessibilità”.

5. Scorri fino in fondo e clicca sulla casella “Rimuovi immagine di sfondo (se disponibile) box.

Fai clic su “Applica” e poi “OK”.

6. Apri il Pannello di controllo, quindi fai clic sull’icona “Aspetto e personalizzazione”.

7. Clicca sull’opzione “Personalizzazione” e quindi “colore finestre” in basso.

8. Seleziona la voce “Desktop” nel menu a cascata sotto la categoria “elemento”.

9. Scegli un colore per il tuo desktop el menu a cascata “Colore 1”. Fai clic su “OK” per chiudere “colore e aspetto finestre”, quindi fai clic su “OK” per chiudere la finestra “Personalizzazione” e per impostare il colore di sfondo del desktop scelto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

The Fork
Tecnologia

The Fork: cos’è e come funziona

23 ottobre 2017 di Redazione Notizie.it

Scopriamo assieme la famosissima piattaforma The Fork, tramite il quale il cliente è in grado di inserire tutte le proprie preferenze dalla prenotazione alla data della prenotazione e – infine – il numero di persone.

Giordano Schillaci 171 Articoli
Studente universitario. Appassionato d'informatica e di musica. Le mie attitudini sono: attendere, riflettere ed imparare.
Contact: