Come capire se qualcuno sta mentendo

Guide

Come capire se qualcuno sta mentendo

Come capire se qualcuno sta mentendo. Per citare Christopher Walken nel film “Una vita al massimo” riguardo alle bugie, “Sono diciassette i trucchi che un uomo ha per mentire, cioè deve inscenare diciassette diverse pantomime. Diciassette l’uomo, la donna arriva a venti”. Ci sono spesso segnali che ci indicano se qualcuno sta mentendo. Ma prima di individuarli, ricordati che ci possono essere anche ragioni comprensibili per la menzogna.

Istruzioni

  1. Cerca di capire il linguaggio del corpo che potrebbe indicare la menzogna di qualcuno, come il non guardarti negli occhi mentre ti parla, l’essere irrequieto o essere nervoso o non a proprio agio.
  2. Cerca di capire se ci sono contraddizioni in ciò che la persona dice, come diverse storie in diversi giorni, diversi intervalli di tempo, errori nel ricordare i dettagli o confusione.
  3. Osserva se la persona resiste fermamente nel rispondere ad alcune domande. Difensiva estrema potrebbe significare che lui o lei stia cercando di nascondere qualcosa.
  4. Osserva se la persona ti accusa di mentire o di essere falso quando tu in realtà non lo sei. Ciò potrebbe riflettere il suo comportamento, che lui o lei sta proiettando su di te, invece di confessare.
  5. Segui il tuo intuito. Tu puoi capire se la persona ti sta mentendo. Se non sei sicuro, non saltare a conclusioni affrettate. Prova ad ottenere qualche prova del tuo presentimento.
  6. Chiedi direttamente alla persona per sapere se ti ha mentito. Molte persone si sentono male sapendo di aver detto delle menzogne e si sentono sollevati dopo che sono stati onesti.
  7. Cerca di essere comprensivo e di ascoltare le ragioni della sua menzogna. Stava cercando di farti del male? Aveva paura che tu ti arrabbiassi o che ti agitassi?
  8. Osserva il tuo possibile ruolo in questa situazione. Sei una persona che si agita a sentire la verità, a tal punto che altri si sentono in dovere di non essere onesti con te?

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...