Come capire se un mango è troppo maturo

Guide

Come capire se un mango è troppo maturo

Il mango è un frutto coltivato da oltre 4000 anni. Questo frutto cresce su piante alte fino a 18 metri. Ha una forma ovale, e ne esistono più di 1000 varietà. Contiene potassio e vitamine A e C. Se il mango è verde, vuol dire che è ancora acerbo; ma quando la buccia diventa rossa e arancione, vuol dire che è pronto e succoso da mangiare. Un frutto troppo maturo è molle e acido, quindi è importante scegliere il momento giusto per mangiarlo.

ISTRUZIONI

1) Afferra il mango con le dita vicino al gambo.

2) Premi leggermente, se il frutto cede un pochino vuol dire che è pronto da mangiare. Se la tua pressione rompe il frutto, vuol dire che è troppo maturo.

3) Esamina la buccia del mango. Se è marrone o sembra marcia non è un buon segno. Il momento migliore per mangiarlo è quando è rossa, arancione o leggermente verde.

4) Taglia il mango a metà per guardare la polpa.

Se è viscosa al tatto, vuol dire che è troppo maturo.

5) Annusa il mango. Se ti sembra dolce in modo stucchevole, vuol dire che è troppo maturo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*