Come capire se una persona sta mentendo COMMENTA  

Come capire se una persona sta mentendo COMMENTA  

Come capire se qualcuno sta mentendo, quali sono i segni rivelatori? Saper smascherare le bugie è un’abilità che, prima o poi, risulta utile a tutti.

Il professore di psicologia della UCLA R. Edward Geiselman ha passato molti anni studiando proprio questa materia. E’ così bravo a scoprire chi sta mentendo, che viene regolarmente impiegato dall’FBI, dai Marines e da molte agenzie internazionali. Vi ricorda forse il Dott. Cal Lightman (interpretato da Tim Roth) della serie televisiva statunitense Lie To Me? Geiselman, con l’aiuto dei suoi colleghi, ha identificato diversi segni riconducibili alla menzogna; vi presentiamo i principali di seguito.

  • I bugiardi parlano molto poco se interrogati.
  • I bugiardi, senza che venga loro richiesto, forniscono una spiegazione per il poco che stanno dicendo. Prima di rispondere alle domande, spesso le ripetono.

    Lo fanno al fine di darsi abbastanza tempo per confezionare una risposta.

  • Chi sta dicendo una bugia spesso monitora molto attentamente il modo in cui l’ascoltatore reagisce a ciò che gli viene detto.

    L'articolo prosegue subito dopo

    In altre parole, tentano di leggervi per essere certi che vi siate bevuti la loro storia.
  • All’inizio, i bugiardi parlano lentamente, perchè devono costruire la loro storia e allo stesso tempo tener d’occhio le reazioni di chi ascolta. Una volta ottenuta la storia, cominciano a parlare velocemente. Ricordatevi che le persone oneste non cambiano quasi mai la velocità del loro discorso.
  • I bugiardi usano spesso dei pezzi di frase. Significa che cominciano una risposta, fanno retromarcia e non la completano più.
  • Un ovvio segno di bugie in corso, sono le mosse da “parrucchiere”, come giocare con i propri capelli. I bugiardi serrano anche le labbra (universale segno di insicurezza), quando viene posta loro una domanda molto delicata.
  •   Quando vengono richiesti dei dettagli, i bugiardi evitano di andare troppo nello specifico. D’altro lato, le persone sincere negano di mentire e forniscono sempre più dettagli.
  • Quando viene posta loro una domanda dura, i bugiardi distolgono lo sguardo solo per pochi istanti, e, a volte, non lo distolgono per nula. Ciò non accade con le persone sincere.
  • Alcuni bugiardi possono essere a conoscenza di tutti questi segni, e tenteranno di camuffarli: spesso, però, questi tentativi, finiscono solo con il rendere il loro comportamento ancora più evidente.

Se non siete ancora sicuri che qualcuno vi stia mentendo o meno, chiedetegli di ripetere la loro storia al contrario. Ditegli proprio di cominciare dalla fine, per arrivare pian piano all’inizio. Ditegli di essere molto dettagliati. I bugiardi non saranno in grado di farsi carico di questo pesante fardello cognitivo. “Dimmi esattamente…” dovrebbe essere il vostro costante ritornello, e ricordatevi di non interromperli, questo darà loro più tempo per lavorare sulla loro storia; lasciateli quindi semplicemente parlare.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*