Come catturare uno spirito in una fotografia

Guide

Come catturare uno spirito in una fotografia

Se riusciste a fotografare uno spirito o un fantasma, si potrebbe finalmente porre fine al dibattito sull’esistenza della vita dopo la morte. Molti cacciatori di fantasmi e simili sono alla ricerca di una prova concreta. Dimostrare l’esistenza degli spiriti è un lavoro molto impegnativo e ci sarà sempre uno scettico pronto a screditarvi. Se siete interessati a catturare uno spirito in una fotografia, ecco alcuni consigli..

Istruzioni

1

Scegli bene il sito in cui scattare le foto. Studi in materia consigliano di concentrarti su qualche luogo in cui esiste maggiore probabilità di incontrali, come cimiteri, chiese, ospedali o qualsiasi luogo ricco di storia.

2

Ispeziona il luogo presecelto di giorno per individuare eventuali ostacoli che si possono incontrare durante la notte. Leggi tutti i segnali posti nella zona. Controlla che non ci siano per terra buchi o altre cose che potrebbero creare dei problemi.

3

La notte è il momento ideale per chi va a caccia di spiriti.

Si pensa che sia più facile fotografare un fantasma quando il suo riflesso è più luminoso del buio che vi circonda. Il sito “Hollow Hill” suggerisce di usare il flash.

4

Parla con gli spiriti e fai loro sapere perché sei lì. Di loro che vuoi solo scattare una foto e non vuoi fare del male a nessuno. I cacciatori di spiriti del sito “Ghost Study” sostengono che ci siano maggiori probabilità che gli spiriti compaiano quando sanno che cosa vuoi da loro.
5

Fotografa oggetti o persone, invece di ampi spazi aperti. Il flash della fotocamera riflette la luce sulle persone e gli oggetti. “Ghost Study” ritiene che sarà più probabile vedere uno spirito in una foto con riflessi.

6

Focalizza la tua attenzione ovunque, anche sopra la testa. Non limitare le tue foto agli oggetti a terra. Ci sono diverse esperienze di foto con fantasmi che fluttuano.

Note:

Si dice che l’elettrostaticità sia più alta nei mesi freddi e può essere più facile catturare uno spirito in una fotografia.

I cacciatori di fantasmi credono che le macchine fotografiche digitali siano le migliori per fotografare orbs.

Scatta molte fotografie.

Porta sempre dietro la carta d’identità, una torcia e un piccolo kit di pronto soccorso.

Se sei credente di sempre una preghiera a protezione tua e degli altri quando entri in un luogo che si crede frequentato dai fantasmi.

Evita le superfici lucide che possono creare falsi effetti in una foto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*