Come chiedere donazioni nelle partecipazioni di nozze COMMENTA  

Come chiedere donazioni nelle partecipazioni di nozze COMMENTA  


Molte coppie ritengono che i soldi siano il regalo più utile che gli invitati possano fare loro per il matrimonio, sia che si tratti di una donazione in beneficenza, per la luna di miele, per il pagamento del mutuo sulla nuova casa, per l’auto o per qualsiasi altro scopo. Questo però le mette di fronte al dilemma di dover chiedere agli invitati soldi anziché un regalo tradizionale. Le partecipazioni di nozze sono le uniche lettere a essere spedite ai potenziali invitati, ecco perchè molte coppie pensano di chiedere donazioni monetarie nelle partecipazioni.


Istruzioni

1 Inserite un piccolo biglietto, simile a quello della lista nozze. Includete una piccola poesia per far sapere agli invitati che preferite dei regali monetari e i motivi della vostra scelta. Per esempio, “Denise e Marco hanno fatto la lista nozze presso una (specifica) banca, per contribuire al pagamento del mutuo sulla prima casa. Potete aiutarli ad arrivare vicini al traguardo, versando al (informazioni in proposito).

2 Considerate la possibilità di inserire un biglietto con l’indirizzo del sito web del vostro matrimonio, se ne avete uno, anziché fornire informazioni sulle vostre preferenze in fatto di regali nelle partecipazioni. Solamente, optate per quest’alternativa se il vostro sito contiene informazioni sul matrimonio o tiene aggiornati su di esso.


3 Chiedete ai parenti stretti, come genitori, fratelli e sorelle, e ai membri del corteo nuziale di spargere la voce sulle vostre preferenze. Gli invitati solitamente chiedono il parere di queste persone, per trovare un’idea regalo, perciò non è considerato rude che la damigella d’onore dica educatamente: ” So che hanno fatto la lista di nozze presso un’agenzia di viaggi per la luna di miele” o qualcosa di simile.


4 Spedite dei biglietti di ringraziamenti per ciascun regalo ricevuto. Per gli invitati che vi regaleranno dei soldi, non menzionate la quantità, ma fate loro sapere che cosa farete con essi.

L'articolo prosegue subito dopo

Per esempio, “Grazie per il vostro generoso regalo, riusciremo a stare una notte in più durante la nostra luna di miele. Non vediamo l’ora di vedervi e di mostrarvi le fotografie della meravigliosa spiaggia dove siamo stati. Grazie mille.”

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*