Come chiedere il rimborso per il volo annullato COMMENTA  

Come chiedere il rimborso per il volo annullato COMMENTA  

Ottenere una ricompensa non è sempre possibile e quando, alcune volte si può, non è mai semplice. La maggior parte delle volte dipende dal motivo per cui il volo è stato cancellato e il perché.

Molti preferiscono non comprare biglietti rimborsabili perché chi va in vacanza preferisce puntare a un volo economico tra quelli disponibili. Se tu rientri in questa discussione, ecco due cose che devi sapere:
– biglietti economici: sono quasi sempre non rimborsabili.

– non rimborsabili: significa che non hanno bisogno di rimborsi.

Ma non tutto è perso – dai uno sguardo alle seguenti situazioni per avere un rimborso, se possibile.

La compagnia può cancellare il volo per brutto tempo:
se è brutto tempo, le compagnie permettono ai passeggeri di riorganizzare il viaggio senza pagare la sovratassa. In alcuni casi possono rimborsare il biglietto.

L'articolo prosegue subito dopo


Altri casi di forza maggiore in cui un aereo è cancellato possono essere:
sciopero del personale, eruzioni vulcaniche, anche terrorismo, per quanto riguarda gli eventi di forza maggiore. In questo caso, il rimborso è sempre consentito.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*