Come chiedere un prestito

Guide

Come chiedere un prestito

Può essere difficile chiedere un prestito a qualcuno, sia ad un membro della propria famiglia, sia ad un amico. Chiedere a qualcuno di farsi prestare dei soldi rappresenta un motivo di preoccupazione importante come le stesse difficoltà economiche che spinge a chiedere il prestito. Partendo dal presupposto che non è mai un’impresa facile, qui di seguito ci sono dei consigli che rendono più facile la richiesta.

  1. Raccontare qualche dettaglio.

Sicuramente non dovete raccontare per filo e per segno tutta la vostra situazione economica, però potrebbe essere d’aiuto condividere il motivo per cui avete bisogno del prestito. In questo modo l’amico o il membro della vostra famiglia a cui chiedete i soldi saprà in cosa state investendo e il piano che avete in mente per far rifruttare il vostro gruzzolo.

  1. Chiedete con il giusto anticipo.

Non potete chiedere a qualcuno di prestarvi dei soldi oggi per un progetto di domani, in questo modo stressereste tutte le persone coinvolte nel prestito.

Chiedete il vostro prestito un po’ di tempo in anticipo in modo da dare anche alla persona a cui lo chiedete di organizzarsi e pianificare la sua situazione per aiutarvi. Chiedere in anticipo dimostra responsabilità!

  1. Preparate un piano per ripagare la persona a cui chiedete i soldi.

Di solito se chiedete ad un membro della famiglia o ad un amico non è necessario considerate un tasso di interesse, ma se lo ritenete necessario fatelo. Determinate quando inizierete a ripagare la persona in questione, in quante rate, con che frequenza e tutti i dettagli importanti.

  1. Registrate i termini del vostro accordo.

È sempre meglio scrivere la cifra che vi fate prestare e da chi, il metodo di pagamento e come voi salderete il debito, e delle copie dei documenti sia vostri che di chi vi concede il prestito. In questo modo sarà impossibile confondersi o dimenticarsi ciò che si è detto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*