Come collegare amplificatore in auto

Motori

Come collegare amplificatore in auto

Amplificatore auto
Amplificatore auto

Una breve guida che vi permetterà di collegare in tutta sicurezza l’amplificatore della vostra autoradio senza incorrere in brutte sorprese

Quanti di voi si sono messi le mani nei capelli davanti al problema di sistemare apparecchi elettronici in casa o nella propria auto? Di seguito troverete tutte le informazioni che occorrono per collegare un amplificatore all’autoradio della vostra auto.

Prima di tutto, assicuratevi di avere a disposizione tutto l’occorrente: autoradio, cavi RCA, più remoto, convertitore di segnale RCA (solo per autoradio di serie), amplificatore, cavi di alimentazione per l’amplificatore, fastom e nastro isolante.

Staccate la batteria aprendo il cofano e sganciando il cavo “positivo”, quello di colore rosso, inserito in un polo della batteria dove troverete il simbolo +. In seguito, nel caso in cui non fosse già installata, bisognerà procedere all’installazione dell’autoradio. Estraete l’autoradio dalla sua plancia adoperando le apposite chiavette. Dietro vi troverete un connettore cablaggio con tutti i cavi che la alimentano, l’antenna e i connettori RCA, i quali serviranno proprio a portare il segnale al nostro amplificatore.

Attaccare il cavo RCA e accorgimenti finali

Ora attaccate il cavo RCA alle uscite che si trovano dietro all’autoradio e agli spinotti dalla forma arrotondata posizionati nell’amplificatore E’ quindi necessario individuare la morsettiera che serve a collegarlo alla corrente per dar così via all’alimentazione: essa può collocarsi davanti, dietro o di lato e presenta i simboli + – ed un altro definito “remoto”.

Bisogna fare particolare attenzione ad attaccare l’amplificatore alla corrente in modo tale che la polarità dei cavi sia corretta. Collegate il cavetto remoto al morsetto corrispondente agganciandolo anche al cavetto e adoperando i faston. Onde evitare un corto circuito, avvolgete faston e cavo con del nastro isolante.

Ricontrollate accuratamente che tutti i cavi siano nella loro posizione e polarità corrette, quindi ricollegate la batteria all’autovettura tenendo una porta o un finestrino aperto, in modo tale da poter controllare che tutto funzioni come previsto. Accendete l’autoradio e appurate che il led posto sul pannello dell’amplificatore si accenda e si spenga a seconda dei comandi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*