Come collegare videogioco a lettore DVD portatile COMMENTA  

Come collegare videogioco a lettore DVD portatile COMMENTA  

Il lettore DVD portatile ha l’aspetto di un laptop, eccetto che il suo unico scopo è quello di farci vedere film.

Forse però non sapete ancora che, in base al modello di lettore in nostro possesso, possiamo collegare ad esso un videogioco, a patto che il dispositivo sia dotato di un video input.

Non tutti i lettori hanno quest’opzione, ma alcuni sì. Nel caso sia presente, invece, ecco come fare e le cose di cui avete bisogno. Ricordate che la mancanza di un video input equivale all’impossibilità di collegare il videogioco al lettore!

Avrete bisogno di:
Batterie nuove
Cavi RCA audio/video
Istruzioni:
1) Sostituire le batterie del lettore DVD portatile con delle batterie più potenti perché l’utilizzo del lettore per il videogioco implica un esaurimento più veloce delle batterie.

Leggi anche: Come fare le sopracciglia dritte

2) Collegare i cavi RCA audio/video alla porta “VIDEO OUT” presente sul videogioco.
3) Collegare la parte opposta dei cavi alla porta “VIDEO IN” del vostro lettore DVD portatile.

Leggi anche: Come sbloccare bootloader Android

4) Accendere sia il videogioco che il lettore DVD portatile e selezionare sul lettore, attraverso il telecomando, l’opzione “VIDEO INPUT”. Quest’operazione vi consentirà di passare dalla modalità playback per guardare il DVD al dispositivo connesso, che in questo caso è il videogioco.

Leggi anche

sopracciglia-dritte
Guide

Come fare le sopracciglia dritte

A seconda della forma del viso si possono modellare le sopracciglia: ecco a chi va vanno bene le sopracciglia dritte di linea orizzontale. Avere sopracciglia ben curate rende lo sguardo più intenso e seducente: quindi non bisogna mai trascurare questa parte del viso. A seconda della forma del volto si possono scegliere varie tipologie di sopracciglia: ecco come ottenere le sopracciglia dritte come Natalie Portman o Jessica Alba. Le sopracciglia dritte hanno un arco appena accennato oppure non lo hanno affatto. Se sono folte necessitano di cura quotidiana e tendono a svilupparsi vicino agli occhi. Optando per questa forma di Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*