Come colorare le scarpe di camoscio

Scarpe

Come colorare le scarpe di camoscio

camoscio

Le scarpe di camoscio si possono tingere in casa? Sì, basta seguire alcune linee guida per evitare le macchie ed ottenere un ottimo risultato.

Il camoscio è un tessuto poroso, possibile da colorare dopo l’esposizione all’acqua, anche con tinte diverse. È importante prestare attenzione quando si tingono le scarpe di camoscio per evitare di macchiare i tessuti, le superfici o le parti a contatto con le zone da colorare.

Le diverse pelli di camoscio

Per pelle scamosciata si intendono tutti i tipi di pelle che risultano vellutate al tatto. La modalità d’uso di questo tipo di pelli è variegata. Possono essere utilizzate per l’arredamento, l’abbigliamento, gli accessori e naturalmente per le scarpe.

La pelle scamosciata non è la stessa cosa della pelle di camoscio, nonostante il loro aspetto sia molto simile. Lo scamosciato è un tessuto realizzato dalla pelle di animali come mucche, maiali e capre che viene trattato in modo da creare una texture morbida. La pelle di camoscio si ottiene dalla pelle degli animali Rupicapra rupicapra e Rupicapra pyrenaica (il camoscio).

Esistono alcuni materiali sintetici che assomigliano molto allo scamosciato per la loro morbidezza. L’alcantara ne è un esempio. Le pelli sintetiche risultano vellutate, ma sono più resistenti alle macchie e all’usura.

Vantaggi e svantaggi della pelle scamosciata

La pelle scamosciata è particolarmente vellutata, calda e soffice. Lo svantaggio numero uno è la sua delicatezza, infatti le scarpe di camoscio hanno bisogno di una periodica manutenzione e devono essere sempre trattate con cura.

Istruzioni per colorare le scarpe di camoscio

Cosa ti serve

  • Detergente per pelle scamosciata
  • Panno morbido e pulito
  • Nastro di carta
  • Colorante per scarpe di camoscio con pennellino
  • Spazzola per pelli di camoscio
  • Ciotolina
  • Fogli di giornale
  • Guanti monouso

Procedimento

  1. Pulisci le scarpe prima della tintura. Utilizza un detergente per pelle scamosciata, che può essere acquistato presso le farmacie o i negozi di ferramenta. In alternativa, immergi un panno morbido e pulito in una piccola ciotola piena di acqua calda e 1 cucchiaino di detersivo per piatti. Pulisci il panno con delicati movimenti circolari sulle scarpe fino a quando tutto il tessuto è stato pulito. Asciuga completamente.
  2. Spazzola le scarpe asciutte per lisciare bene la superficie.
  3. Ricopri con il nastro di carta tutte le zone che non vuoi colorare, sia all’esterno che all’interno delle scarpe.
  4. Acquista del colorante per pelle scamosciata in farmacia o in un negozio di ferramenta. Potresti trovare i prodotti adatti anche in alcuni negozi di riparazione di scarpe o negozi di lavaggio a secco. Anche se hai già messo il nastro di carta, imballa l’interno delle scarpe con un giornale pulito e asciutto per evitare che la parte interna delle scarpe si macchi.
  5. Indossa i guanti per non sporcarti le mani.
  6. Versa una piccola quantità di colorante su un panno morbido e pulito. Per comodità, puoi anche versare prima il colorante in un piccolo contenitore. Prova il colore su una piccola zona, possibilmente nascosta, per verificare la reazione del prodotto sul camoscio. Strofina delicatamente il panno, sempre con movimenti circolari sulle scarpe. Non saturare le scarpe, usa solo la quantità di colorante necessario per coprire completamente la pelle scamosciata. Generalmente serve un flacone di colorante per ogni scarpa.
  7. Lascia asciugare le scarpe completamente in un luogo asciutto e ben ventilato.
  8. Rimuovi il nastro di carta.
  9. Controlla i risultati. Se desideri una tonalità più scura, ripeti i passaggi da 2 a 4 fino a quando raggiungi il colore desiderato. Se desideri un colore più chiaro, ripeti la pulitura al punto 1, che si traduce in un colore più chiaro una volta asciugato.

Prodotti consigliati

Uno dei migliori coloranti per le scarpe di camoscio è prodotto dalla Cosmetic Leather, azienda ormai diventata sinonimo di garanzia quando si parla della pulizia e della cura della scarpa.

L’altro prodotto che può essere utilizzato, se non sei un amante delle tinture, è lo spray ravvivante che può anche essere utilizzato su tessuti di tela e nabuk. Ottimo da utilizzare poco prima di un’uscita per rinfrescare le scarpe. Questo spray è indicato anche per proteggere le scarpe dallo sporco e dalla pioggia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Privalia
Shopping

Privalia, il reso della merce

24 giugno 2017 di Notizie

Il reso su Privalia avviene nelle stesse modalità di molti store online. Per capire come fare basta Controllare sul sito, sull’app o con questa guida.

Loading...