Come coltivare la limoncella in un luogo chiuso

Guide

Come coltivare la limoncella in un luogo chiuso

La limoncella è un’aggiunta aromatica all’orto di erbe. Questa pianta produce delle foglie profumate con un sapore leggero e una fragranza di limone. La limoncella è originaria del Sud America, ed è utilizzata fresca o essiccata sia in cucina che nelle tisane. La pianta cresce in modo simile ad un piccolo albero nel terreno, ma al chiuso raggiunge i 30-90 cm.

Istruzioni

1 Riempite un vaso di 15 cm di diametro con una mistura di terriccio drenante. Piantate due o tre semi di verbena nel terriccio e ricopriteli.

2 Innaffiate i terriccio fino a che l’acqua in eccesso drena e finisce al fondo. Mettete un sacchetto di plastica sul vaso così da aiutare a trattenere l’umidità nel terriccio durante la germinazione.

3 Mettete il vaso un una stanza calda che riceva luce indiretta. Rimuovete il sacchetto una volta che il seme inizia a germogliare, di solito entro 10 giorni dalla semina.

4 Mettete la verbena su di una finestra che riceva almeno 6 ore di sole al giorno.

Innaffiate il terriccio quando i primi 3 cm in superficie iniziano ad essere asciutti.

5 Sfoltite le piante una colta che hanno messo la seconda serie di foglie. Rimuovete le più piccole e deboli e lasciate solo le piante più forti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*