Come coltivare la menta - Notizie.it
Come coltivare la menta
Guide

Come coltivare la menta

Datele una minima possibilità e la menta invaderà il vostro intero giardino. Questo vigore rende questa pianta perenne una fantastica pianta adatta ai giardinieri principianti e per chi vuole angolo verde a crescita rapida.

Coltivare la menta

Istruzioni

1 Scegliete un luogo dove la menta possa crescere liberamente senza disturbare le altre piante. Essa si trova bene parzialmente all’ombra e all’umido, con un suolo moderatamente ricco e un po’ acido, ma crescerà con ogni luce e in ogni suolo che abbiate.

2 Comprate delle piante di menta a inizio primavera, appena il terreno può essere lavorato.

3 Piantate la menta nelle sue condizioni ideali se volete una rapida crescita. Per contenerne la crescita ponetela in un luogo non troppo perfetto (come in pieno sole e un suolo asciutto).

4 Piantate le piante ad una distanza di 30-50 cm, a seconda della varietà. Per controllarne il rigoglio, piantatele in contenitori senza il fondo messi nel terreno.

Delle mattonelle in argilla drenante sono l’ideale.

5 Mantenete il suolo umido fino a che le piante hanno radicato.

6 Staccate le estremità dei rametti per far sì che la pianta diventi un cespuglio. Alla fine della stagione del giardinaggio, potate le piante a livello del terreno e copritele con del compost.

7 Raccogliete i rami di menta durante tutta la stagione di crescita.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*