Come coltivare la menta in un luogo chiuso

Guide

Come coltivare la menta in un luogo chiuso

La menta non deve essere un’aggiunta stagionale alla vostra cucina. Potete coltivare tutto l’anno la menta in un vaso o in una bottiglia su di una finestra soleggiata. La menta è facile da coltivare, può essere usata in cucina e ha un ottimo profumo. Un ramoscello di menta su di un piatto è una piacevole decorazione.


Coltivare la menta

Istruzioni

Coltivare la menta in un terreno al chiuso

1 Scegliete un vaso di 12 cm con un buon drenaggio.

2 Fornite alla menta del terriccio di qualità che contenga vermiculite o perlite, le quali aiutano a trattenere l’umidità.

3 Riempite il vaso per ¾ di terriccio e aggiungete le talee o le piantine di menta e copritele con altro terriccio.

4 Premete il terriccio in modo da rimuovere tutte le sacche di aria.

5 Alla menta piace l’umidità, quindi mettete un centimetro e mezzo di pacciame sul terriccio.

6 Tenete le piantine di menta uniformemente bagnate tutto il tempo. Se innaffiare è un problema, potreste aggiungere al terriccio dei polimeri che trattengono l’acqua o mettere un sottovaso.

7 Offrite alla menta una buona illuminazione non diretta da una finestra rivolta a sud o a ovest in inverno, o rivolta a est in estate.

8 Raccogliete dei piccoli rametti di menta dopo il primo mese. Non raccogliete più della metà delle foglie durante la stagione invernale.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...