Come comportarsi con un bambino quando è “appiccicoso” COMMENTA  

Come comportarsi con un bambino quando è “appiccicoso” COMMENTA  

Un bambino appiccicoso si ostina a rimanere attaccato al genitore e mostra segni di ansia da separazione quando viene lasciato alle cure di un’altra persona. L’ansia da separazione può portare il bimbo ad urlare, piangere, fare capricci o vomitare. I bambini possono imparare ad affrontare la separazione se li si rassicura e stando ad ascoltare le loro preoccupazioni. E’ normale essere un poco appiccicosi in un’età compresa tra i nove mesi e i quattro anni. I bambini più grandi, tuttavia, possono continuare ad esserlo, se qualcosa li fa sentire stressati.

Istruzioni

1

Chiedete al vostro bambino perché si sente in ansia quando è lontano da voi, se è abbastanza grande per parlare. Invitatelo a parlare di eventuali cambiamenti di vita stressanti, come ad esempio lo spostamento in una nuova casa, nuova scuola, difficoltà con gli amici o bullismo. Ascoltate in silenzio fino a quando  ha espresso tutti i suoi pensieri.

2

Chiedete al vostro bambino di fare un disegno di come si sente quando è lontano da voi, così da poter condividere i suoi sentimenti in modo creativo. Chiedete di spiegare il disegno mentre lo fa o dopo averlo completato. Rassicurate il bambino che è al sicuro, soprattutto dopo che vi ha aperto il suo cuore o ha affrontato argomenti stressanti.


3

Tenete il bambino occupato a casa quando non potete badargli o a stare con lui. Dategli un nuovo giocattolo oppure materiale creativo con cui giocare mentre parlate con lui nelle vicinanze. Invitatelo a giocare con i fratelli o compagni di gioco,  in modo che non si annoi.

4

Lasciate il bambino con una baby sitter per alcune ore, gradualmente, in modo che si abitui ad essere accudito da altre persone. Presentate la baby sitter al bambino, lasciateli insieme nella cameretta e spiegategli che andate via per cinque minuti. Lasciate la stanza con fiducia e tornate cinque minuti dopo. Rassicurate vostro figlio se mostra segni di ansia da separazione, quando tornate.

L'articolo prosegue subito dopo

5

Aumentate la quantità di tempo passato con la baby sitter, mentre andate a fare una commissione o in orario di lavoro. Lasciate il bambino a casa dei suoi amici o a scuola, una volta che non mostri più  segni di ansia da separazione.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*