Come comportarsi con un ex fidanzato COMMENTA  

Come comportarsi con un ex fidanzato COMMENTA  

Come porsi nei confronti di un ex fidanzato è sempre una questione un po’ problematica. Bisogna fare i conti con sentimenti e acredini non sempre facili da tenere a bada. La cosa più saggia da fare sarebbe eliminare l’ex fidanzato dalla propria vita, evitare di avere contatti sia con loro che i suoi parenti. Ma non è sempre possibile. Se per cause di forza maggiore, come lavoro o scuola-università o quant’altro, dovete comunque avere inevitabilmente dei contatti con il vostro ex fidanzato, ecco alcuni consigli che potrebbero esservi utili.


1-Non dimentichiamoci mai che se è diventato il nostro ex fidanzato ci deve essere stato un motivo. In alcuni casi magari è auspicabile sperare in un riavvicinamento, ma se avevate un rapporto burrascoso e c’era incompatibilità di carattere, è bene riconciliarci con voi stesse ma lasciare che lui rimanga un ex.


2-Ricordiamoci sempre che la nostra relazione è finita, perciò non comportiamoci come se fossimo ancora fidanzati. Liberiamoci di gelosie o sensazioni che provavamo quando stavamo con lui. Facciamo in modo che i nostri sentimenti nei suoi confronti si sviluppino verso qualcosa di neutrale, né amore né odio.


3-Andate avanti con la vostra vita. Ora che la relazione è finita, è ora che esploriate le vostre opzioni e che permettiate all’ex di fare altrettanto. Non consentite al vostro ex fidanzato di interferire con le vostre scelte.

L'articolo prosegue subito dopo


4-Se ora che vi siete lasciati dovete comunque rimanere in contatto, perché lavorate insieme o andate nella stessa scuola, evitate di avere atteggiamenti ambigui con lui, evitate di stuzzicarlo. Tenete con lui lo stesso atteggiamento che avete con qualsiasi altro amico o collega.

5-Se vi dovete comunque vedere regolarmente per cause di forza maggiore, quando vi sentirete pronte e avrete elaborato la fine della vostra storia, cercate di rimanere amici. Pensate a lui non come a un ex fidanzato ma come una persona che avete appena conosciuto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*