Come condurre un colloquio virtualmente

Scuola

Come condurre un colloquio virtualmente

Fare un colloquio via email o via chat è un’alternativa economica e conveniente, molto più che viaggiare per incontrare candidati a distanza. Un colloquio virtuale in certi casi è l’unico modo possibile, ad esempio quando c’è poco tempo o c’è da intervistare un personaggio famoso. Tuttavia fare un’intervista virtuale richiede tatto e attenzioni da parte dell’intervistatore, per compensare la mancanza d’informazioni normalmente data dal contesto e dalla comunicazione non verbale.

Istruzioni

  1. Scegli quando condurre l’intervista, al fine di dare un appuntamento preciso ma soprattutto di permettere al soggetto da intervistare di prepararsi. La virtualità permette di superare le barriere della timidezza, facendo si che soggetti normalmente restii a parlare trovino conforto nel proprio ambiente e rispondano copiosamente. Manda sempre un remainder al soggetto per ricordargli l’appuntamento. Cerca di tenere conto dei suoi impegni, scegli un momento della giornata in cui è completamente libero, senza fretta né stress
  2. Sii breve: l’intervista virtuale è scritta, richiede un alto carico cognitivo, risulta essere perciò molto più stancante della telefonata o della chiacchierata faccia a faccia.

    Se hai bisogno di maggiori chiarimenti, fissa un appuntamento telefonico.

  1. Non mettere fretta di rispondere all’intervistato, lasciagli il tempo necessario
  2. Assicurati che dall’altra parte del computer ci sia il soggetto che intendi intervistare, e non qualcuno al posto suo, come ad esempio segretario o ufficio stampa, cosa abbastanza comune con grandi manager o personaggi famosi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...