Come congelare il sedano per le zuppe - Notizie.it
Come congelare il sedano per le zuppe
Guide

Come congelare il sedano per le zuppe

Il sedano ha una composizione croccante e succosa quando mangiato crudo e rende i cibi più gustosi quando viene cotto. Il sedano è usato in molti piatti per far risaltare il sapore degli altri ingredienti. Nella cucina francese, una mistura di sedano, cipolle e carote è la base dimolti brodi e zuppe. Il sedano è disponibile fresco tutto l’anno, ma può essere congelato per usarlo nelle zuppe o in altri piatti cotti.

Istruzioni

1 Tagliate il sedano con il coltello, rimuovendo la radice e le aree danneggiate. Sciacquate i pezzi di sedano con acqua fredda corrente e metteteli vicino al fornellino.

2 Fate bollire una grande quantità di acqua salata in una pentola e riempite una grossa ciotola con acqua e ghiaccio. Mettete i pezzi di sedano nell’acqua pochi alla volta e lasciateli bollire per almeno 15 secondi. Toglieteli dalla pentola con le pinze e metteteli nell’acqua e ghiaccio per fermare la cottura. Ripetete il procedimento fino a che tutto il sedano è stato sbollentato.

3 Scolate il sedano in un grosso scolapasta una volta che si è raffreddato.

Mettete i pezzi di sedano in un tovagliolo di carta e tamponateli. Metteteli sul tagliare.

4 Tagliate o fate dei cubetti di sedano della dimensione che desiderate per le vostre zuppe. Mettete i pezzi di sedano nella ciotola.

5 Mettete il sedano nei sacchetti da freezer, nella quantità necessaria per fare le zuppe. Fate fuoriuscire l’aria dai sacchetti e chiudeteli. Mettete i sacchetti nel freezer.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*