Come congelare l’aglio arrostito

Cucina

Come congelare l’aglio arrostito

L’aglio arrostito ha un profumo intenso e il gusto terroso e può essere aggiunto a molti piatti salati. Arrostirli è semplice, e può essere fatto in un forno convenzionale con un po’ di olio d’oliva, sale e pepe. Invece di arrostire qualche spicchio ogni volta che si desidera utilizzarli, preparare un tegame intero e congelarli in modo che si avranno sempre a portata di mano.


Istruzioni:

1. Mettere l’aglio in un tegame. Assicurarsi che gli spicchi non si toccano l’un l’altro.

2. Mettere la teglia in congelatore per due ore o fino a quando gli spicchi d’aglio sono completamente congelati.

3. Togliere gli spicchi d’aglio dal tegame e metterli nei sacchetti. Siccome non erano vicini quando congelati, usciranno dal sacchetto uno alla volta.

4. Togliere l’aria dai sacchetti e sigillare.

5. Usare gli spicchi di aglio, se necessario, ogni volta che una ricetta richiede l’aglio o aglio arrostito.

Togliere l’aria dal sacchetto e sigillarlo ermeticamente ogni volta.

Note:
Questo metodo può essere utilizzato per qualsiasi tipo di verdura o frutta. Utilizzare i sacchetti migliori per il congelatore che si possono trovare per evitare bruciature da congelamento. In alternativa, congelare l’aglio in cubetti di ghiaccio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Cotoletta di maiale
Cucina

Ricetta della cotoletta di maiale

24 giugno 2017 di Notizie

Le cotolette sono un piatto molto rapido e versatile, forse non leggero, ma sempre saporito. Eccovi la ricetta delle cotolette di lonza di maiale.

Loading...