Come conservare a lungo i peperoncini jalapeno - Notizie.it

Come conservare a lungo i peperoncini jalapeno

Cucina

Come conservare a lungo i peperoncini jalapeno

I peperoncini jalapeno aggiungono un tocco speziato alle ricette e possono anche essere mangiati da soli dopo essere stati messi sotto aceto. Questi peperoncini hanno un tempo di conservazione relativamente breve se lasciati a temperatura ambiente o messi in frigo. Questo non va bene se avete un’abbondate quantità di jalapeno da usare durante l’anno. Se adeguatamente preparati e congelati i jalapeno si conservano a lungo.

Istruzioni

1 Mescolate una soluzione di lavaggio in una bottiglia spray. Usate una parte di aceto e tre parti di acqua. La quantità esatta di liquido dipende dalla quantità di peperoncini che dovete lavare.

2 Spruzzate la soluzione sui peperoncini. Lasciate la soluzione su di essi per circa 10 minuti, in modo da eliminare a fondo i batteri e i germi.

3 Sciacquate bene i peperoncini con acqua.

4 Rimuovete i gambi e i semi dai peperoncini usando un coltello. Se volete potete tagliare a fettine i peperoncini.

5 Mettete i peperoncini in un sacchetto da freezer e metteteli a congelare.

Si conservano al massimo della qualità per 8 mesi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

sea-cucumber-2064541_960_720
Cucina

Come preparare i cetrioli di mare

17 ottobre 2017 di Notizie

I cetrioli di mare sono una classe degli Echinodermi. Sono diffusi sui fondali marini di tutto il mondo e sono caratterizzati da un corpo cilindrico allungato. Il loro nome deriva dalla somiglianza morfologica all’ortaggio. Questi abitanti del fondo oceanico sono prelibatezze in alcune cucine etniche. Come cucinarli e quali sono rischi di un eccessivo consumo.