Come conservare il bouquet del matrimonio COMMENTA  

Come conservare il bouquet del matrimonio COMMENTA  

Il vostro bouquet da sposa può essere tenuto per gli anni a venire. Il metodo di conservazione deve essere scelto in base al tipo di fiori e all’aspetto con cui volete conservare il vostro bouquet. Ecco alcuni passi per aiutarvi a conservare il vostro bouquet da sposa.


Conservare il bouquet del matrimonio

Istruzioni

1 Decidete se conservare il bouquet da voi o affidarvi ad un fioraio. É bene scegliere prima del matrimonio poiché tutti metodi di conservazione richiedono che il trattamento inizi non più tardi di 4 giorni dal matrimonio.


2 Alcuni metodi di conservazione casalinghi posso richiedere giorni o settimane per essere completati. Avete tempo per controllare il processo?

3 Se volete che il bouquet risulti il più realistico possibile affidatevi ad un fioraio per farlo seccare in freezer, che richiede 3 o 4 settimane.


4 Potete rivolgervi ad un fioraio per far premere il bouquet. I fiori vengono pressati e poi risistemati formando il bouquet. Sebbene piatti essi conserveranno la forma originale.

L'articolo prosegue subito dopo


5 Per conservare il bouquet a casa usate degli agenti seccanti come sabbia, silica gel o borace. Il procedimento consiste nel coprire ogni fiore completamente con la sostanza scelta per eliminarne l’umidità.

6 Create il vostro bouquet di fiori secchi. Questo forse è il metodo più facile da realizzare a casa. Disfate il bouquet e mettete ogni singolo fiore a essiccare. Rifate il bouquet una volta che i fiori sono essiccati. Attenzione che i petali e gli steli sono fragili una volta essiccati.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*