Come conservare le cime di rapa COMMENTA  

Come conservare le cime di rapa COMMENTA  

Anche se le rape vengono coltivate principalmente per le loro radici dolci e bulbose, le verdure sono anche un cibo sano e gustoso. Le rape fanno parte della stessa famiglia del cavolo, e sono tutti simili nel loro valore nutritivo e le loro caratteristiche di conservazione. Le cime di rapa si conservano per un massimo di cinque giorni in modo corretto.



Istruzioni:
Quello che vi serve

Sacchetto di plastica
Tovaglioli di carta

1. Selezionare foglie di rapa profondamente colorati, privi di scolorimento, a chiazze, contusioni o danni da insetti. Si possono scegliere di raccogliere ciuffi interi di rape, nel vostro giardino, altrimenti selezionare una foglia o due da una pianta.


2. Rimuovere qualsiasi terreno sciolto, e tagliare le estremità dei gambi. Mettere da parte.

3. Avvolgere in tovaglioli di carta sotto l’acqua fredda. Togliere l’umidità in eccesso.


4. Quando le verdure sono arrotolate completamente, metterle in un sacchetto di plastica e sigillare, lasciando un po’ aria all’interno.

5. Conservare il sacchetto in frigo per un massimo di cinque giorni. Non lavare le verdure fino a quando si è pronti a usarli, poichè l’acqua sulle foglie riduce la loro durata di conservazione.

L'articolo prosegue subito dopo

Note:
Controllare il terzo giorno se non sono stati utilizzati. Rimuovere tutti quelli che stanno cominciando a mostrare punti deboli – questo impedirà loro di rovinare le altre verdure.

Leggi anche

Quattro ricette di antipasti dolci
Cucina

Quattro ricette di antipasti dolci

Quattro ricette di antipasti dolci. Ecco alcune ricette buone e interessanti per sorprendere i vostri tavoli con deliziosi antipasti a tavola. Antipasti dolci: quattro ricette. Per sorprendere i vostri ospiti con degli antipasti alternative, ecco Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*