Come conservare le patate dopo averle sbucciate e tagliate COMMENTA  

Come conservare le patate dopo averle sbucciate e tagliate COMMENTA  

Il modo migliore per conservare le patate e mantenere la loro freschezza è lasciare la loro buccia intatta e tenerle in un luogo fresco e scuro. Tuttavia, per un grande pranzo, è comodo poter pelare e tagliare in anticipo le patate per risparmiare tempo nella preparazione. Una volta che avete sbucciato e tagliato una patata e conservarla adatta ad essere mangiata, occorre proteggerne la polpa dall’ossidazione, che ne causa il colore scuro, e dalla secchezza.


Istruzioni

1 Ponete le patate sbucciate e tagliate in una grossa ciotola in ceramica o in acciaio inossidabile.

2 Coprite le patate con acqua a sufficienza da sommergerle.


3 Spremete il succo di mezzo limone nell’acqua.

4 Conservate le patate nella ciotola, senza coperchio, nel frigo.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*