Come conservare le patate tagliate

Cucina

Come conservare le patate tagliate

Cucinare pasti abbondanti di solito consiste nel preparare una carne, un piatto di verdure, pane, e un piatto di patate seguito da un dessert. Con tutti quei piatti, le patate tagliate possono essere messe da parte e diventare marroni prima di essere utilizzate. Senza la giusta attenzione, le patate perdono tutte le sostanze nutritive naturali che sono importanti in una dieta sana. Ecco un metodo che assicura che tutte le vitamine essenziali rimangano nella patata.


Istruzioni:
Quello che vi serve
aceto

1. Riempire una grande ciotola con acqua ghiacciata.

2. Tagliare le patate in acqua.

3. Aggiungere 1 cucchiaino di aceto all’acqua per mantenere il colore delle patate.

4. Utilizzare le patate tagliate in due ore per trattenere le sostanze nutritive essenziali.

Note:
Le patate sono più sane se cotte con la pelle. Ciò mantiene evita di rilasciare tutte le sue sostanze nutritive nell’acqua di cottura.

Non mangiare patate con germogli o verdastre sulla pelle, in quanto contengono la tossina solamia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Empadinha
Cucina

Empadinha: ricetta e tempi di preparazione

22 luglio 2017 di Lorenzo Cagnazzo

Ecco la famosa ricetta brasiliana, ovvero l’ Empadinha accompagnata con pollo, davvero molto conosciuta e apprezzata. Nel seguente articolo vi riportiamo tutti gli ingredienti, e la fase di preparazione spiegata passo-passo.