Come conservare le patate COMMENTA  

Come conservare le patate COMMENTA  

Le patate si possono conservare più a lungo di altre verdure. Se non fate attenzione, esse possono germogliare, diventare dolci o appassire e non possono più essere mangiate. Come per altra frutta e verdura occorre seguire delle procedure per conservare le patate una volta che sono state tolte dal loro ambiente naturale.


Istruzioni

1 Evitate di lavare le patate prima di conservarle.

2 Mettete le patate in un sacchetto marrone di carta o in plastica con dei fori.


3 Conservate le patate in un luogo fresco, scuro e asciutto.

4 Assicuratevi che la temperatura del luogo di conservazione sia tra i 4 e i 10 gradi. Non conservate le patate in frigo o diventeranno dolci.


5 Evitate di conservare le patate con le cipolle, poiché quando stanno insieme producono troppo gas che fa andare a male entrambe.

6 Conservate le patate per non più di 2 mesi se sono mature. Se sono novelle potete conservarle per non più di una settimana.

L'articolo prosegue subito dopo


7 Controllate le patate di tanto in tanto e rimuovete quelle molli o rugose, così come quelle che hanno dei germogli.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*