Come conservare le torte fatte con la panna acida

Guide

Come conservare le torte fatte con la panna acida

Poiché la panna acida va a male se non è posta in frigorifero, potreste chiedervi se la stessa cosa accade per le torte che contengono panna acida. La risposta dipende se la panna acida è stata cotta con la torta o se inserita in essa come farcitura o glassa.

Conservare una torta con panna acida

Istruzioni

Panna acida cotta nella torta

1 Coprite la torta con della pellicola o un foglio di alluminio.

2 Lasciate la torta coperta fino a 2 giorni sul piano della cucina o fino ad una settimana nel frigorifero.

3 Coprite la torta con un foglio di alluminio e congelatela fino a 6 mesi se non è glassata o fino 2 mesi se ha la glassa. Fate scongelare la torta per servirla il giorno successivo.

Panna acida usata come farcitura o glassa

1 Ponete la torta in un contenitore per torte con il coperchio. Se la torta è farcita ma non glassata, potete coprirla con una pellicola di plastica o un foglio di alluminio.

2 Mettete la torta in frigorifero subito dopo averla farcita o glassata.

Rimuovete la torta quando volete servirla.

3 Rimettete la torta avanzata nel frigorifero appena avete finito di servirla. Non lasciate la torta a temperatura ambiente o ne accorciate la durata di conservazione. Potete conservare la torta in frigorifero per 2 o 3 giorni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*