Come consigliare a vostro marito di non urlare contro vostro figlio COMMENTA  

Come consigliare a vostro marito di non urlare contro vostro figlio COMMENTA  


Secondo Kids Health, l’abuso verbale o emotivo è causato dall’urlare contro, dal criticare o minacciare i figli. Spesso, i genitori che soffrono di stress eccessivo, lo esternano sui loro figli. Anche se può essere difficile per gli esterni da riconoscere, voi come madre dovete affrontarlo direttamente. Dal momento che l’abuso emotivo ferisce e danneggia proprio come quello fisico, avete la responsabilità di consigliare a vostro marito di smettere e di cercare aiuto, se diventa aggressivo con vostro figlio.


Istruzioni

1 Sedetevi con vostro marito, senza vostro figlio intorno. Ditegli che l’abuso verbale nei confronti di vostro figlio sta danneggiando voi e il vostro rapporto familiare. Non accusatelo di sbagliare a questo punto, in modo che non pensi che lo state mettendo all’angolo. Dite qualcosa come: “Dobbiamo lavorare su come parlare a nostro figlio.” Lanciare accuse può mettere disaccordo tra voi e vostro marito, se lui pensa che vi state schierando dalla parte di vostro figlio.


2 Convincete vostro marito che usare l’umorismo e il gioco con vostro figlio è più positivo. Per esempio, può usare una voce finta, far finta di piangere o organizzare un gioco di disciplina. Questo aiuta ad aumentare la sua intelligenza emotiva o l’abilità di monitorare le sue emozioni e quelle degli altri. Questo lo aiuterà a costruire relazioni forte, secondo Helpguide.


3 Suggerite la consulenza familiare. L’Università del Nord Dakota suggerisce di cercare aiuto esterno, se vostro marito è verbalmente aggressivo nei confronti vostri o di vostro figlio, dal momento che l’abuso potrebbe essere correlato allo stress. I servizi di consulenza familiare o di assistenza sociale locali possono offrirvi il loro aiuto. Contattate la Camera di Commercio locale, per avere una lista delle agenzie. Cercare aiuto come famiglia farà sentire meno vostro marito come un bersaglio.

L'articolo prosegue subito dopo


4 Abbandonate il contesto familiare se vostro marito rifiuta di essere aiutato o di smettere di urlare contro vostro figlio. Come genitore, ignorare il problema significa che state trascurando vostro figlio. Questa è una forma di abuso minorile, secondo il sito web di Healthy Children.

Leggi anche

Donna

Stivali: cinque tipi da non perdere

Stivali con plateau, ankle boot, stivaletti, stivali con pelliccia, stivali gladiator: ecco le principali tipologie di stivale da non farsi mancare Indiscutibile calzatura protagonista dell’inverno 2016-17 è lo stivale: non importa se con o senza Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*