Come consumare meno benzina

Guide

Come consumare meno benzina

Ridurre i consumi è semplice, se si seguono alcune regole di buon senso.

Spegnete il motore in caso di sosta prolungata (ingorgo, passaggi a livello): si può risparmiare fino al 10% ed è un bene sia dal punto di vista energetico sia da quello ambientale.

Tenete un’andatura regolare, evitate l’uso eccessivo di freni e acceleratore e utilizzate la marcia più alta possibile a bassi regimi.

Limitate la velocità: guidare a 110 km/h anziché 130 km/h può far risparmiare fino al 18-20% di carburante. In generale sopra ai 90 km/h per ogni 10 km/h si consuma circa il 8 –10% in più.

Anche con una corretta manutenzione del proprio veicolo è possibile mantenere l’efficienza del motore e minimizzare i consumi. Con un’auto in cattive condizioni, un pieno su cinque è sprecato. Il filtro dell’aria intasato causa un aumento dei consumi che può arrivare anche al 10%. Uno pneumatico sgonfio fa consumare più carburante, così come l’aria condizionata accesa (tra il 7 e il 20%), peggio ancora tenere i finestrini aperti.

Molti bagagli sul tetto possono far consumare addirittura fino al 40% in più.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...