Come contare in Arabo

Guide

Come contare in Arabo

L’arabo è una lingua bellissima e allo stesso tempo davvero complicata, ma è pur sempre molto utile da imparare visto che è una delle lingue più comunemente utilizzate al mondo. In passato, gli arabi erano i leader in matematica, e molte altre lingue hanno tratto il loro sistema numerale. E, anche se non si vuole imparare l’arabo, il saper contare in altre lingue può essere divertente, e saprà aumentare la vostra cultura generale.

Imparare i numeri arabi dall’ 1 al 20 è piuttosto semplice, ma dopo questi numeri comincia a diventare un po’ più difficile. Inoltre, le regole per i numeri dipendono dal modo in cui vengono usati. Fortunatamente, una volta acquisita familiarità con i principi fondamentali, utilizzare i numeri arabi con la grammatica corretta diventa molto più semplice.

I numeri dall’ 1 al 10 sono abbastanza facili da ricordare:

  • Uno è waahid
  • due è ithnaan
  • tre è thalaatha
  • quattro è arba’a
  • cinque èKhamsa
  • sei è Sitta
  • sette è sab’a
  • otto è thamaaniya
  • nove è Tis’a
  • dieci è ‘Ashara

Ricordando i numeri dall’ 1 al 20 diventano molto più semplici da ricordare, una volta che avrai imparato la precedente numerazione:

  • Undici è ahad ‘Ashar
  • dodici è ithnaa’ Ashar
  • tredici è thalaathat ‘Ashar
  • quattordici è arba’at’ Ashar
  • quindici è khamsat ‘Ashar
  • sedici anni è sittat’ Ashar
  • diciassette è sab’at ‘Ashar
  • diciotto anni è thamaaniyat’ Ashar
  • diciannove è Tis’at ‘Ashar
  • venti è’ ishreen.

Per imparare i numeri arabi dal 21 al 99, basta ricordare questa regola: dire la radice della cifra, aggiungere poi “wa” che significa “e” e poi dire la cifra delle decine.

In arabo le decine si dicono:

  • 30 thalaatheen
  • 40 arba’een
  • 50 khamseen
  • 60 Sitteen
  • 70 è sab’een
  • 80 thamaaneen
  • 90 è tis’een.

Trentuno quindi sarebbe waahid wa thalaatheen (“uno” “e” “30”), 32 sarebbe ithnaan wa thalaatheen (“due” “e” “30”), e così via.

Se si vuole andare ancora più in alto:

  • 100 è mi’a
  • 200 è mi’ataan
  • 300 è thalaath mi’a
  • 400 è arba ‘mi’a
  • 500 è khamsu mi’a
  • 600 è Sitta mi’a
  • 700 è sab’a mi’a
  • 800 è thamaanee mi’a
  • 900 è Tis’a mi’a
  • 1000 è alf

Imparare l’arabo è un ottimo modo per esplorare una nuova lingua e una diversa cultura. Può sembrare difficile, ma proprio come con molte altre lingue, diventa molto più facile di quanto ci si potesse aspettare una volta che si comincia ad apprendere.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*