Come contrastare la pelle danneggiata COMMENTA  

Come contrastare la pelle danneggiata COMMENTA  

I segni dei danni del sole sulla pelle comprendono rughe, macchie scure, colorito non uniforme e pelle ruvida. I danni che il sole reca alla pelle sono il risultato di un’eccessiva esposizione ai raggi ultravioletti. Se avete dei segni di pelle danneggiata dal sole, ci sono alcune cose che potete fare per rimediare agli effetti del troppo sole.


Istruzioni

1 Pulite la pelle ogni giorno con un detergente delicato ed esfoliatela almeno due volte alla settimana con uno scrub delicato. Rimuovere regolarmente le cellule morte dello strato più esterno della pelle permette alla pelle sottostante di rigenerarsi.


2 Usate una crema solare tutti i giorni con un fattore di protezione di almeno 15, la quale può ridurre i rischi a lungo termine di sviluppare un cancro della pelle. Usare la crema solare previene ulteriori danni alla pelle e le permette di riparare alcuni dei danni già presenti.


3 Restate idratati. Bevete molta acqua per idratare la pelle dall’interno. Usate un idratante sulla pelle per idratarla e darle volume e stimolare la produzione di collagene.

L'articolo prosegue subito dopo


4 Usate uno schiarente della pelle sulle macchie scure causate dal sole. Trovate un prodotto che contenga acido cogico, idrochinone e retinolo A contro la discolorazione.

5 Recatevi da un dermatologo per trattamenti come la terapia fotodinamica, che usa la luce per rimuovere le aree di pelle danneggiata dal sole, o la microdermoabrasione.

6 Assumete vitamine E, C e del selenio e usate lozioni e creme per la pelle che le contengano. Queste vitamine possono ridurre e riparare i danni causati dal sole alla pelle.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*