Come convertire equazioni lineari in forma di pendenza intercetta COMMENTA  

Come convertire equazioni lineari in forma di pendenza intercetta COMMENTA  

La risoluzione di equazioni lineari sono le operazioni più comuni in algebra. Il modulo standard per una equazione lineare è ax + by = c. La forma pendenza-intercetta di una linea è y = mx + b. Potrebbe essere necessario convertire una equazione lineare standard in una intercetta. È possibile convertire rielaborando alcuni dei termini delle equazioni.

istruzioni

1. Scrivere l’equazione. Ad esempio, si potrebbe avere 6x + 3y = 9.

2. Lasciare il termine “c” (il numero senza una lettera), dove si trova. In questo esempio, il termine “c” è 9.


3. Spostare la variabile “x” (e coefficiente) al lato destro dell’equazione e cambiare il segno di questo termine. In questo caso, si dovrebbe riscrivere l’equazione come 3y =-6x + 9.


4. Dividere l’equazione per un coefficiente esistente di “y”. In questo esempio, il coefficiente è 3. Se si divide ogni termine dell’equazione per 3, si ottiene y =-2x + 3. Questa è la pendenza intercetta, in cui il coefficiente x, -2, è la pendenza della linea e “3” è dove la linea interseca l’asse y.

L'articolo prosegue subito dopo

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*