Come coprire la cellulite, in estate, con il costume da bagno
Come coprire la cellulite con il costume da bagno
Wellness

Come coprire la cellulite con il costume da bagno

Costume da Bagno
Costume da Bagno

Siete al mare, ma non avete il coraggio di mostrare il vostro corpo a causa della cellulite? Non preoccupatevi, ecco come coprirla con un costume da bagno!

Il costume da bagno è l’abbigliamento più importante dell’estate, forse addirittura dell’anno. D’altronde c’è la famosa prova costume, le diete ferree per entrare in un costume da bagno e il patema d’animo di apparire belli o meno all’interno di essi. Anche perchè, ad essere onesti, è vero che gli abiti estivi come i costumi da bagno offrono poca possibilità di coprire le aree del corpo di cui non si va molto fieri. Questa fisima colpisce più le donne degli uomini, anche per colpa della società in cui ci ritroviamo. Spesso, si fanno problemi anche dove non ce ne sono, ma una delle preoccupazioni più diffuse è la visibilità della cellulite.

Il costume da bagno e la cellulite

Abbiamo già detto che la principale preoccupazione delle donne è il fatto che mostrino la cellulite al pubblico, quando sono in costume da bagno. Questo perchè la cellulite rende la pelle non uniforme su pancia, gambe e cosce e, in alcuni casi, può essere un problema molto grave a livello visivo.

Ovviamente a nessuno va di mostrare una propria imperfezione corporea e quindi si cercano costumi da bagno in grado di “proteggere” le proprie debolezze. In questo caso basta che indossiate dei costumi da bagno che offrano copertura e nascondano la cellulite.

Come analizzare il vostro corpo e trovare la cellulite:

Il problema non è tanto la cellulite, quanto quello di trovare un costume da bagno che la copra. Si tratta di pochi, semplici ed essenziali passaggi che potranno aiutarvi molto nella risoluzione di questo vostro problema. Prima dovete analizzarvi e trovare la cellulite, e poi cercare la soluzione più adatta a voi:

  • Per prima cosa mettetevi davanti ad uno specchio a tre ante, nude, e guardate il vostro corpo così come mamma vi ha fatte. Analizzate bene tutti i punti del vostro corpo e prendete nota delle aree nelle quali è visibile la cellulite. Se non avete uno specchio di questo tipo, potete anche utilizzarne semplicemente uno alto e uno a mano, per analizzarvi, anche se è molto più scomodo e alcuni punti potrebbero sfuggirvi.

Trovare il giusto costume da bagno

Il passo successivo, come abbiamo già detto, è trovare il costume da bagno più adatto a voi:

  • Per coprire la cellulite sull’addome basta indossare un costume da bagno che abbia la parte inferiore con la vita alta, che fa anche molto anni ’70-’80, visto che il vintage è di nuovo in auge, e/o un tessuto per il controllo della pancia, in modo da appiattirla o comprimerla.
  • Nascondere la cellulite presente sul retro delle vostre gambe e delle cosce può essere un poco più complicato, questo perchè tutti i costumi moderni sono, generalmente, sgambati.

    Tuttavia, se volete coprire queste imperfezioni, dovete andare su dei tipi di costumi da bagno sempre vecchio stile o particolari. Potete scegliere un costume da bagno che, nella parte inferiore, abbia degli short o una gonnellina, per coprire la cellulite.

In quel caso, però, c’è una controindicazione sociologica: siccome si tratta di costumi da bagno particolari e rari da vedere, è molto probabile che attirino l’attenzione di chi vi guarda proprio nel punto che voi volete nascondere.

  • Per la cellulite sulla parte anteriore delle cosce la soluzione è ancora più “difficile da trovare”. La soluzione è semplice, basta trovare un costume da bagno con la gonna che copre tutto, ma anche in questo caso non solo sono rari da trovare, e da vedere, ma c’è lo stesso problema del punto precedente: attirare gli sguardi. Tuttavia si tratta di un caso meno problematico, in quanto la gonne copre molto di più di gonnelline e short, senza mostrare praticamente nulla.

Prevenire è meglio

Contro il problema della cellulite esistono rimedi di ogni tipo: dalle creme alle fasce snellenti.

Una tre le migliori e più efficaci soluzioni è rappresentata da SoS Cellulite, una crema che, penetrando in profondità, blocca il passaggio degli adipociti alla loro forma matura e impedisce ai grassi di sintetizzarli e riempirli attivandone, nello stesso momento, lo scioglimento.

A questo si aggiunge la funzione di ristrutturare e districare il groviglio fibroso insieme a quella di protegge e rinforzare i vasi capillari.

SOSSMAGLIATURE

La crema è composta da ingredienti totalmente naturali che si possono distinguere in base alla funzione svolta: da un lato vi sono la glaucina, l’escina e la caffeina con funzione drenante dall’altra vitamina A ed E, burro di karité ed olio mosqueta e olio di argan.

Per ottenere l’effetto desiderato, ossia la perdita dei cuscinetti adiposi, è consigliabile distribuire il prodotto sulle zone da trattare e fare assorbire con un lieve massaggio due volte a settimana. I primi risultati saranno visibili dopo le prime 4 settimane.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche