Come correggere la forma del naso con metodi naturali

Salute

Come correggere la forma del naso con metodi naturali

E' possibile cambiare il proprio naso senza dover rivolgersi ad un chirurgo plastico? Quasi tutti risponderemmo in forma negativa, ma in verità c'è un rimedio non chirurgico al naso che non ci piace: il rimedio si chiama Rhino Correct.

E’ possibile cambiare il proprio naso senza dover rivolgersi ad un chirurgo plastico? Quasi tutti risponderemmo in forma negativa, ma in verità c’è un rimedio non chirurgico per correggere il naso che non ci piace: il rimedio si chiama Rhino Correct.

Naso: canone di bellezza

Il naso per tante persone costituisce un problema drammatico, infatti avere un naso che non segue i canoni di bellezza e di armonia del viso può essere sconfortante. Tanti sono i difetti del naso, un naso grande, un naso largo, un naso a patata, un naso con la gobba, un naso non proporzionato per eccesso ai lineamenti del viso, sono tutti difetti che a molti procurano disagio e a lungo andare peggioramento della qualità della vita. Un naso che non ci piace purtroppo non si può camuffare o nascondere con qualcosa perché è sempre lì in evidenza. Altri difetti del corpo, come ad esempio fianchi larghi o cosce forti possono essere in qualche modo quasi sempre camuffati con abiti appositamente scelti, il naso invece non può essere nascosto in nessun modo.

Chi non ricorda la Amy del romanzo classico di Louisa May Alcott, “Piccole donne” che metteva una molletta sul naso per farlo rimanere piccolo e diritto? Nessuno vieta di imitare Amy, ma certo non è un metodo pratico.

Un metodo abbastanza efficace per camuffare la forma e le dimensioni del naso è il trucco, ciò riguarda soprattutto le donne e le ragazze, ad esempio un naso grande e largo può essere attenuato creando delle ombre più scure ai lati del naso. Si passa una cipria o un fondotinta più scuri sui fianchi del naso e anche sotto la punta e l’aspetto un po’ cambia. Per camuffare un naso con la gobba si procede in modo simile applicando sulla la gobba un po’ di cipria o correttore più scuri mentre si va ad applicare cipria o correttore più chiaro nella zona tra l’estremità superiore del naso e le sopracciglia. Ma se il difetto nemmeno con il chiaro-scuro del trucco vi piace…l’alternativa è la rinoplastica oppure Rhino Correct.

Rhino Correct: cos’è

E’ stupefacente venire a sapere che il nostro naso che non ci piace, perché è a patata o perché ha la classica gobba e non assomiglia al nasino alla francese che fa il viso tanto armonioso, può essere migliorato senza dover andare dal chirurgo.

Rhino Correct è un piccolo tutore per il naso, possiamo definirlo come l’alternativa naturale alla chirurgia del naso, cioé alla rinoplastica. Quest’ultima è un intervento chirurgico, quindi è chiaro che è più o meno doloroso, inoltre è decisamente costoso, pertanto non alla portata di tutti. Rhino Correct è un rimedio non doloroso e naturale che viene dagli Stati Uniti d’America dove ha già riscosso un notevole successo di vendite e di risultati. Il costo di Rhino Correct non è paragonabile al costo di una rinoplastica. Anche i chirurghi estetici hanno iniziato a consigliare l’uso di Rhino Correct ad alcuni loro pazienti per correggere difetti non gravi per i quali la chirurgia estetica non era consigliabile perché troppo invasiva rispetto al difetto reale del naso. Rhino Correct è molto leggero perché realizzato con silicone e ortoelio, questo fa sì che Rhino Correct si possa applicare con facilità, che sia facilmente tollerato e che non dia luogo a irritazioni o a intolleranze.

Rhino Correct è piccolo, leggero, molto discreto, ha un peso di solamente 4 grammi per cui dopo averlo indossato non ci si rende quasi conto di averlo con il rischio di uscire di casa con il clipper sul naso.

Come si usa

Rhino Correct è semplice da utilizzare. E’ un tutore esterno, il suo essere leggero e discreto incoraggia sicuramente al suo uso a tal punto da arrivare a non accorgersi di indossarlo. Rhino Correct si applica sul naso facendolo aderire bene sulla parte cartilaginea dell’attaccatura del naso. Prima di indossarlo occorre detergere bene le parti interessate in modo tale da eliminare ogni possibile traccia di grasso sulla pelle, quindi si asciuga e si applica. Allo scopo di adattare in modo perfetto Rhino Correct alla dimensione e forma del naso bisogna far ruotare i diversi cuscinetti di silicone che sono presenti sulla parte esterna del tutore.

Rhino Correct è del tutto ipo allergenico, non sono state riscontrate sino ad oggi reazioni allergiche da contatto con il materiale di cui è fatto.

Si consiglia comunque di applicarlo quando si è a casa ovviamente, perché nonostante sia discreto e poco appariscente è comunque visibile all’esterno. Per iniziare ad ottenere i primi risultati occorre applicare Rhino Correct per almeno quindici minuti al giorno tutti i giorni. Seguendo le istruzioni per l’uso che sono contenute nel libretto che accompagna il prodotto, si potranno scoprire tutti i segreti di questo tutore miracoloso e capire qual è il modo ottimale per utilizzarlo al meglio e conseguire i migliori risultati.

Come funziona

Rhino Correct basa il suo funzionamento sull’azione meccanica che gli strati di silicone e ortoelio svolgono sul tessuto cartilagineo. Poco per volta, di giorno in giorno l’applicazione costante di Rhino Correct fa in modo che la cartilagine sia tirata progressivamente, è possibile che sin dal primo mese ci sia una riduzione della cartilagine di uno o anche due millimetri, in questo modo dopo alcuni mesi si vedranno in modo evidente i risultati: gobba corretta, punta sollevata, naso assottigliato e irregolarità assorbite, effetto “a patata” attenuato.

Nel complesso il viso apparirà più armonioso e proporzionato. Rhino Correct è raccomandato anche agli uomini, ovviamente. La sola controindicazione è di evitare che sia utilizzato da bambini o da ragazzi ancora in crescita.

Opinioni

Rhino Correct è nato negli USA ma in Italia sono già in tanti ad averlo usato e a poter, quindi, dare una proprio opinione sull’uso e sui risultati. Ad esempio Sara, una giovane ragazza che aveva un brutto naso “Una ragazza giovane come me, cerca in tutti i modi di piacere e di curare il proprio aspetto, ma se il problema è rappresentato da un naso storto o troppo grosso, la faccenda si complica. Non ho la possibilità economica di sottopormi a rinoplastica per cui Rhino Correct è stata la mia salvezza. Il mio naso in pochi mesi è irriconoscibile, più piccolo, simmetrico e armonioso. Non potevo credere ai miei occhi”.

Ludovica di Macerata è una ragazza con un viso molto carino ma con un suo naso che proprio non le piaceva: “Sono una ragazza da tutti ritenuta molto carina, ma il mio naso non è mai stato “perfetto”, troppo grosso e non in armonia con il resto del visto.

Questo mi ha sempre creato molto disagio ma di sottopormi a rinoplastica non se ne parlava! Ho troppa paura. Per fortuna ho scoperto questo tutore per il naso non invasivo e a dir poco “miracoloso”. Mia nonna che non mi vedeva da diverso tempo, credeva mi fossi sottoposta a intervento chirurgico. Insomma, non potrei essere più contenta”.

Laura di Domodossola dice: “Con l’avanzare dell’età notavo che la punta del mio naso era sempre più cadente e ingrossata. Non me la sono mai sentita di sottopormi a intervento chirurgico così un giorno mia figlia mi ha fatto scoprire Rhino Correct. L’ho ordinato sul sito, mi è arrivato a casa in pochi giorni e l’ho provato subito. I risultati dopo un mese sono già evidenti. Lo indosso con comodità ogni giorno per circa 15 minuti e non potrei più farne a meno”. Abbiamo anche l’opinione di un ragazzo, Giacomo di Potenza, che non si piaceva proprio più: “La punta del mio naso era grande e cadente e non ne potevo davvero più. Stavo per decidermi a ricorrere alla rinoplastica ma poi per caso, su internet ho scoperto Rhino Correct. Le recensioni erano tutte positive ma continuavo ad essere scettico, poi ho visto il prezzo davvero irrisorio e ho pensato “Perché non provare?”, in fondo non avevo nulla da perdere. In poco tempo la mia vita è cambiata, il mio naso non lo riconosco più per fortuna!” Se avete il terrore del chirurgo plastico e delle sue parcelle, provate anche voi Rhino Correct e poi fate sapere a tutti il risultato che avete ottenuto, servirà a diffondere la conoscenza di questo metodo naturale, economico e non invasivo per correggere i difetti del naso.

Dove si acquista

Per acquistare Rhino Correct non serve la prescrizione di nessun medico, inoltre non è in vendita presso farmacie né parafarmacie, si può acquistare esclusivamente sul web dal sito appositamente creato. Si raccomanda di acquistare solo tramite il form del sito di Rhino Correct per avere la certezza di acquistare il prodotto originale ed autentico, infatti esistono in circolazione imitazioni e clipper simili a Rhino Correct ma che non hanno il medesimo funzionamento, inoltre possono essere realizzati con materiali che provocano allergie e irritazioni. Inoltre ordinando dal sito è possibile beneficiare degli sconti che periodicamente l’azienda fa. Ordinare è semplice, si compila il form con i dati personali richiest

i, poi si sceglie la quantità. Nessuno vieta di acquistare un solo prodotto come più di uno, ovviamente acquistando più clipper in un solo ordine il risparmio è superiore. Un solo clipper Rhino Correct costa 39 euro contro le 78 euro del prezzo pieno. Se si acquistano tre confezioni di clipper se ne pagano due perché il terzo è in omaggio e quindi si spendono solo 57 euro al posto di 114 euro. Infine si massimizza il risparmio ordinandone cinque con la particolarità che se ne pagano tre e gli altri due sono gratis. In questo caso la spesa è di 89 euro. Un altro incredibile vantaggio è la spedizione, infatti essa è gratuita e avviene solo nelle mani dell’interessato o persona da questi autorizzata. Se il cliente non dovesse essere soddisfatto dall’uso di Rhino Correct può avvalersi della garanzia di restituzione purché venga fatta valere entro 90 giorni dalla consegna, l’azienda restituirà il denaro che era stato pagato.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche