Come costruire una casetta per pipistrelli nel vostro cortile COMMENTA  

Come costruire una casetta per pipistrelli nel vostro cortile COMMENTA  

Costruire una casetta per pipistrelli è divertente, facile ed ecologico. I pipistrelli mangiano le zanzare, le falene e altri insetti e aiutano ad impollinare i fiori. Incoraggiateli a popolare il vostro cortile costruendo loro un riparo con materiali di recupero, li vedrete volare al crepuscolo a caccia di cibo.


Cosa ti serve

  • Ritagli di legno di abete o cedro o di compensato per esterno (non trattato)
  • Viti per legno
  • Materiale per l’impermeabilizzazione
  • Vernice scura
  • Vecchi collant o reti
  • Pinzatrice o pistola sparachiodi
  • Martello e grosso chiodo

Istruzioni

1

Ritagliate (o assemblate insieme usando più scarti) due assi di legno di 60 cm di altezza e 35 centimetri di larghezza, saranno le pareti frontale e posteriore. Tagliate le due pareti laterali di 60 cm di altezza x 8 di larghezza.

Leggi anche: Offerta: Casetta per giardino

2

Con il martello e un grosso chiodo, fate dei buchi nelle pareti frontale e posteriore, partendo dal fondo, fino ad una decina di cm di altezza. Questi permettono all’aria di circolare all’interno della casa.

Leggi anche: Offerta: Casetta del pulito Spontex

3

Pinzando dei vecchi collant, rivestite le pareti più grandi per circa 6 cm di altezza. Questo fornisce un appiglio su cui i pipistrelli si possono appendere.

4

Impermeabilizzate le quattro pareti e poi montatele avvitandole insieme. Adesso occorre costruire il tetto. Tagliate due pezzi di legno di 20 cm per 40. Impermeabilizzateli e avvitateli insieme con un angolo di 30 gradi. Quindi avvitate il tetto alle pareti.

L'articolo prosegue subito dopo

5

Dipingete l’esterno della casetta con un colore scuro. Appendetela a 3 – 5 metri dal suolo su un palo, un albero, o altro. Il fondo non ha chiusure: è la porta per i pipistrelli, che volano dentro e dormono durante il giorno.

Leggi anche

Ghirlande natalizie da colorare per bambini
Guide

Ghirlande natalizie da colorare per bambini

Quando arriva dicembre, ecco che i più piccoli hanno molta più mania di voler colorare Ghirlande Natalizie o Babbo Natale Oltre al desiderio di voler decorare l'albero di Natale e il presepe, bisogna anche decorare la porta di casa o le porte di ogni stanza con delle ghirlande natalizie. Non c'è bisogno di comprare altre decorazioni elaborate o ghirlande già pronte, ma è possibile disegnare o colorare dei favolosi cerchi di fiori  già pronte da ritagliare. Un compito importante per ogni bambino, se vuole far fare una bella figura nell'abbellire la porta di ogni stanza, personalizzandola con vari colori o disegni Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*