Come creare degli sfondi per Windows Movie Maker COMMENTA  

Come creare degli sfondi per Windows Movie Maker COMMENTA  

Windows Movie Maker non può essere comparato a programma di video editing come Final Cut o Avid. Ci sono limitate funzioni per le opzioni dei titoli per esempio i modi per far apparire il titolo pià chiaro e sezioni con un bel background.


Istruzioni

Scegliere lo sfondo desiderato oppure una foto su internet o scaricatela sul desktop. In alternativa create una immagine usando i seguenti programmi :

 

Microsoft Paint (per immagini molto semplici), Photoshop (per foto artistiche o professionali), or GIMP (un programma gratuito equivalente a Photoshop).

Assicurarsi che l’immagine sia nel formato giusto. In Windows XP, Movie Maker sono accetate: .bmp, .jpg, .jpeg, .jpe, .jfif, and .gif image files. In Windows Vista, Movie Maker è possibile usare anche : .png, .dib, .tif, and .tiff image files.


Importare l’immagine su Window Movie Maker. In alternativa cliaccare sull’icona di Movie make “Imported Media” o andare su File > Import Media”  e ricercare l’immagine.


La sezione di fondo di Window Movie Maker può essere visualizzata attraverso la “storyboard” o la “timeline”. Aprite la “timeline” trascinate l’immagine dalla sezione immagini alla “timeline” della sezione video.

L'articolo prosegue subito dopo


L’immagine ora fa parte del vostro video. Per inserire titoli sulla parte superiore dell’immagine cliccate sull’immagine nelle timeline. Cliccare su “Titles and credit” e dopo su “On the selected Clip” per aggiungere il titolo.

Consigli e Accorgimenti

Se vi serve uno sfondo con un colore solido, Windows Movie Maker ha questa opzione : nella sezione “Titles and Credit” cliccate su “Change the Text Font and Color.” Nelle opzioni che si presentano può esserci una per cambiare il colore del testo e uno per cambiare il colore delle sfondo.Per aggiungere i titolo al vostro video già presente nelle timeline, create un titolo o un credito e posizionateli nella timeline nel momento i cui li desiderate nel video.Si può cambiare ogni quanto lo sfondo appare nel video cliccando sulla timeline e trascinando fino alla lunghezza dediderata. Si puo operare in questo modo anche per titoli e musica.

Movie maker adatta l’immagine allo schermo. Se avete la risoluzione 4:3 (quella predefinita) assicuratevi che le dimensione dell’immagine siano le stesse della vostra risoluzione o avrete delle righe nelle sia in basso che in alto, a sinistra e a destra. Ugualmente se volete una risoluzione di 16:9 assicuratevi che la dimensione dell’immagine sia adatta.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*