Come creare emoticons più grandi COMMENTA  

Come creare emoticons più grandi COMMENTA  


Gli emoticons ti danno l’opportunità di esprimerti attraverso diverse immagini, come le faccine sorridenti, tristi o arrabbiate. Quasi tutti i messaggi, le chat rooms supportano questo tipo di emoticons. Molte chat rooms e messaggi permettono di ingrandire gli emoticons modificando le dimensioni del testo. Purtroppo, non tutti i forum permettono di allargare le dimensioni del testo, quindi puoi usare un metodo alternativo per postare gli emoticons nei forum.

Leggi anche: Chat erotiche migliori e gratuite

Apri la chat room o la messaggeria istantanea di cui vuoi modificare l’emoticons. Loggati, se necessario; inizia un nuovo messaggio se usi la messaggeria istantanea o clicca la finestra chat se sei in chat; localizza l’opzione di testo per cambiare le dimensioni del testo.

Leggi anche: Ti amo in chat: 19 enne arrestato in Arabia Saudita

Inserisci l’emoticon e “Invia”; digita “Emoticons” nella barra di ricerca. Vi sono siti dedicati agli emoticons di tutti i tipi; clicca sull’immagine di un emoticon e clicca “Copia l’immagine URL”; vai nel forum dove vuoi usare gli emoticons e loggati; premi contemporaneamente “Ctrl” e “V” per incollare l’emoticon; clicca “Submit” per creare un nuovo post con l’emoticon più grande.

Leggi anche

Windows Store.
Tecnologia

Windows Store non scarica app: cosa fare

Download bloccati per motivi imperscrutabili: cosa fare quando il mai particolarmente munifico Windows Store non scarica le app? Ecco alcuni suggerimenti. Nella maggior parte dei casi, gli utenti di sistemi operativi come Windows o Android, ma anche di i normali possessori di un PC, per i loro acquisti telematici di software "utile", preferiscono andare a colpo sicuro su prodotti certificati e dalla verificata e verificabile reputazione. Ecco perché le principali fonti di aggiornamento di app e software rimangono i negozi online "ufficialmente riconosciuti", come Google Play o Windows Store. Per quanto riguarda quest'ultimo, tuttavia, c'è da registrare un bug alquanto Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*