Come creare il proprio balcone dei desideri

Guide

Come creare il proprio balcone dei desideri

i-fiori-da-mettere-sul-balcone-0_hdmap7

Molte persone, al momento di dover arredare la propria abitazione, si rivolgono ad architetti o a professionisti nel campo dell’interior design. In questo modo si otterrà sicuramente un risultato gradevole: ma corrisponderà davvero a quello che si era immaginato?

Così, anche se per gli ambienti interni non si vuole rischiare con il fai date, se si possiede un balcone ci si potrebbe sbizzarrire nel decidere personalmente in che modo decorarlo, per passare piacevolmente le sere estive all’aperto.

Per creare il proprio balcone dei desideri non c’è che una regola da seguire, ed è usare tutto ciò che incontra il proprio gusto. Ad esempio, se si ha un animo romantico, si potrebbe usare un arredo in ferro battuto, con cortine ariose alle finestre e agli angoli, e piante pendenti o rampicanti.

Se si preferisce uno stile più moderno, si potrebbero acquistare tavoli e sedie pieghevoli in plastica, posizionare dei faretti a led lungo il pavimento, e creare un giardino zen in un angolo.

Per la scelta delle piante, sempre meglio prediligerne di poco impegnative come cura e coltivazione, ma colorate e piene di fiori.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*