Come creare rose vintage sulle unghie COMMENTA  

Come creare rose vintage sulle unghie COMMENTA  

(di Wendy Rose Gould*)

La manicure con rose vintage è senza dubbio una delle mie preferite. Non solo perché sembrano così graziose e femminili, ma anche perché sono facilissime da creare. E sono facili da togliere, ma sembrano complicate e sicuramente riceverete tanti complimenti ovunque andrete.



Ho dipinto le rose vintage sulle unghie in vari modi. A volte le dipingo su tutte le unghie, altre soltanto su un’unghia per dar loro maggior risalto. A volte le disegno sullo smalto trasparente, oppure su colori caldi di ispirazione retrò o addirittura su delle strisce. La scelta, ovviamente, spetta totalmente a voi.



In questo articolo vi darò giusto qualche informazione basilare su come creare le rose. L’immagine che vedete qui sopra propone una base chiara con una sola unghia dipinta con rose vintage e uno strato di smalto super trasparente con glitter olografici.



Fase 1: Preparate le unghie

Volete una bella manicure? Pulite le unghie, lucidatele, limatele così che siano tutte della stessa forma/dimensione e usate un olio adatto per ammorbidire e idratare le cuticole. Dopo queste operazioni, passate una base e attendete che si asciughi.

L'articolo prosegue subito dopo



Fase 2: Applicate i puntini

Utilizzando uno strumento apposito e uno smalto rosa, create 2-4 puntini su ogni unghia su cui volete dipingere le rose. È possibile utilizzare uno strumento adatto per creare i punti, in alternativa, potete usare l’estremità di una forcina, di uno spillo o di un pennellino. Potete anche utilizzare il pennello dello smalto tenendolo verticale e premendolo delicatamente sull’unghia.


*Se volete mettere le rose su delle strisce, su un colore caldo, una sfumatura, ecc, dovete farlo prima della fase due.


Fase 3: Disegnate i petali

Ora, questo potrebbe suonare più complicato di quanto non sia in realtà. Questi petali non sono altro che poche righe curve. Vi consigliamo un pennello sottile per questi disegni. Immergete il pennello nello smalto rosso (o rosa scuro) e delineate circa 1/4 del puntino. Fate la stessa cosa nella zona diametralmente opposta a questa linea. Terminate con una minuscola linea leggermente curva al centro del punto. Se questo passaggio vi sembra complicato guardate la foto. Ripetete l’operazione per tutti i punti.


Fase 4: Fissante

Attendete che le rose vintage si asciughino, quindi sigillate il disegno con un fissante.

*Wendy Gould è una giornalista freelance

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*