Come creare un grafico a barre con numeri positivi e negativi COMMENTA  

Come creare un grafico a barre con numeri positivi e negativi COMMENTA  


Un grafico a barre permette di rappresentare dati comparandoli in una serie di dati e categorie. I numeri o le categorie sono nella riga orizzontale “x” e la frequenza è nella riga verticale “y”. Qualche volta, un grafico a barre può includere sia numeri positivi che negativi, come i giorni che ci vogliono per pagare una bolletta. Compariranno numeri negativi nel momento in cui apghi una bolletta anticipatamnete.

Sistema i dati in ordine crescente, dal più alto al più basso. I dati potrebbero essere simili a questi:
Giorni da pagare:
-4
-4
-3
-2
-1
0
1
2
3
4
5
6
7
In questo caso, soppesa l’asse “y” sia per i numeri negativi che positivi; interseca l’asse x e y in modo da compararli.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*