Come crescere ed educare i gemelli omozigoti
Come crescere ed educare i gemelli omozigoti
Infanzia

Come crescere ed educare i gemelli omozigoti

Come crescere ed educare i gemelli omozigoti
Come crescere ed educare i gemelli omozigoti

Come crescere ed educare i gemelli omozigoti. Ecco alcune informazioni molto utili per allevare al meglio i gemelli omozigoti.

Come crescere ed educare i gemelli omozigoti. I gemelli omozigoti derivano da un solo zigote. Nonostante ciò che li accomuna oltre all’aspetto fisico identico, essi sono persone ben distinte. I genitori hanno un ruolo fondamentale nella crescita dei gemelli. Essi hanno bisogno di sviluppare una propria identità e molta autostima. I gemelli interagiscono continuamente tra loro, hanno un legame profondo, speciale. Tutto ciò non va sradicato ma è bene che ognuno di loro sviluppo una certa autonomia. La conseguenza è che si potrebbe creare un rapporto di dipendenza tra i gemelli. D’altronde i genitori potrebbero non avere tempo da dedicare a entrambi e questo provocherebbe senso di colpa.

Crescere dei gemelli richiede qualche piccolo sforzo in più per ciò che concerne l’organizzazione. Questo però si può affrontare tranquillamente. La cosa più importante, però, è l’educazione. È importante che i gemelli vengano trattati come fratelli normali.

Per distinguerli come si deve, è importante non dar loro nomi simili, in modo da non confondersi. Altra cosa essenziale è non chiamarli “i gemelli” per essere più pratici. Ognuno dei due deve essere chiamato con il proprio nome. Questo lo farà sentire unico.

Stessa cosa per il look: non vestirli allo stesso modo, non fargli lo stesso tagli di capelli. Ovviamente queste regole possono non valere per ciò che concerne i giocattoli. Si possono comprare due giocattoli identici perché ci sono gemellini che desiderano un gioco tutto per sé. In questo caso, acquistare gli stessi giochini può essere un bene.

Altra cosa importante è instaurare un rapporto diverso con ogni gemello. È possibile uscire, ad esempio, un sabato con un gemello e un altro sabato con l’altro. Si può lasciare uno di loro dai nonni in modo che ognuno dei bimbi abbia un momento speciale da vivere con i genitori.

In definitiva, seguendo piccoli suggerimenti e accortezze, crescere dei gemelli sarà più semplice di quanto si pensi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche