Come cucinare i germogli del broccolo COMMENTA  

Come cucinare i germogli del broccolo COMMENTA  

I germogli del broccolo sono incredibilmente delicati; con la loro consistenza croccante ed acquosa sono un’aggiunta eccellente all’insalata o una gustosa guarnizione. Sono anche ricchi di vitamina C e vitamina E. Come i broccoli, i germogli di broccolo hanno dimostrato di avere sostanze che prevengono il cancro. Uno studio ha evidenziato chei germogli di tre giorni di età hanno un livello più alto di queste sostanze anti cancro dei broccoli maturi.

 

Ingredienti
1 tazza di germogli di broccolo
olio d’oliva
aceto di vino bianco
sale
pepe

1

Procurati 1 tazza di germogli di broccoli. Se li coltivi tu, tagliali con le forbici, circa un centimetro al di sopra del suolo.


2

Lava i broccoli sotto un leggero flusso di acqua di rubinetto, in modo da non danneggiarli. Asciugali con delicatezza sopra un tovagliolo di carta o una salvietta.


3

Mescola in una tazzina 1 cucchiaio di aceto e un cucchiaio e 1/2 di olio d’oliva.

4

Metti i germogli nella ciotola  e versa sopra la vinaigrette fino a quando non ne siano rivestiti. Aggiungi sale e pepe a piacere.


5

Si possono mangiare da soli o in aggiunta ad un’insalata o come contorno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*