Come cucinare il manzo in scatola al forno COMMENTA  

Come cucinare il manzo in scatola al forno COMMENTA  

La carne in scatola deve essere tenuta umida e fatta cuocere più di altri tipi di carne, perché è una carne più tenera. Seguire tutte le istruzioni di cottura quando si cucina la carne in scatola, perché sarà ancora rosa, quando è fatta e non è possibile utilizzare il metodo tipico di controllo del colore come indicatore. Un metodo di cottura che funziona bene per la carne in scatola è il forno.

Leggi anche: La crepês susette



Istruzioni:

Quello che vi serve
manzo in scatola
1/2 cipolla media, tagliata a dadini
2 tazze di acqua
6 spicchi d’aglio, tritati
1/2 cucchiai di frutti di mare
2 cucchiai di prezzemolo

1. Preriscaldare il forno a 325 gradi.

Leggi anche: Ricette per il picnic con Galbani


2. Utilizzare un coltello per tagliare l’eventuale grasso in più dal petto di manzo in scatola.

3. Mettere il petto carne in scatola in una teglia. Coprite il petto con la cipolla tagliata a dadini.


4. Cospargere la carne in scatola con la stagionatura. Aggiungere gli spicchi d’aglio.

5. Versare 2 tazze di acqua sopra la carne in scatola e coprire quindi coprire la padella con foglio di alluminio.

L'articolo prosegue subito dopo


6. Mettere il petto carne in scatola in forno e cuocere per 3 ore. La carne si sfalda quando è pronta. In caso contrario, fate cuocere altri 30 minuti.

7. Cospargere con prezzemolo fresco prima di servire.

Note:

Sempre tagliare la carne in diagonale.

Il cavolo si abbina perfettamente alla carne in scatola.

Non mangiare il petto di manzo in scatola se la temperatura interna è inferiore a 160 gradi.

Leggi anche

carote-ricette-27
Cucina

Carote: ricette semplici

In cucina si possono realizzare tante ricette facili utilizzando le carote. Queste solo alcune delle tante idee a base di carote. Quante buone ricette si possono realizzare in cucina con un ingrediente semplice e salutare come la carota? Davvero tante: ecco qualche idea gustosa da provare subito. Le carote al latte sono un ottimo contorno da servire insieme alla carne o altri piatti di verdure. Procuratevi: 50 ml di acqua, sale e pepe quanto basta, 200 ml di latte, 1 cucchiaio di farina, 300 gr di carote, un pizzico di noce moscata. Procedimento: dopo aver pelato le carote tagliatele a Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*