Come cucinare il rabarbaro fresco COMMENTA  

Come cucinare il rabarbaro fresco COMMENTA  

Il rabarbaro è ricco di vitamine e ha gambi di un rosso brillante che possono essere utilizzati per fare delle gustose salse.

Cucinare il rabarbaro

Istruzioni

1 Lavate i gambi di rabarbaro, scartandone l’estremità bianca e le foglie.


2 Tritate 3 o 4 gambi a fettine. Le piante cotte possono essere fibrose, ma partire con fettine sottili previene che vi troviate lunghe parti fibrose nella salsa.


3 In una pentola non in alluminio, ponete il rabarbaro e copritelo con acqua. Fate cuocere a fuoco lento per vari minuti, fino a che il rabarbaro si è ammorbidito e si disfa.


4 Rimuovete dal fuoco e mescolate in una bustina di gelatina per dolci. Potete usare della gelatina senza zucchero se volete un dessert con poche calorie. Assaggiate la mistura, aggiungete zucchero o dolcificante se necessario.

L'articolo prosegue subito dopo


5 Ponete il mix in una ciotola e mettete in frigorifero fino a che si rassoda, almeno per un’ora. Servite con panna montata, gelato alla vaniglia o come contorno al pollo.

Leggi anche

parabola
Guide

Spostare la parabola Sky: come fare

Alcuni consigli utili per orientare la parabola di Sky in maniera corretta. Che possediate una parabola Sky tradizionale, oppure una parabola rettangolare e piatta (magari di quelle decorabili), il problema per voi, non appena acquistata, Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*