Come curare il mal di gola con rimedi naturali COMMENTA  

Come curare il mal di gola con rimedi naturali COMMENTA  

Come curare il mal di gola con rimedi naturali
Come curare il mal di gola con rimedi naturali

Mal di gola: sintomi, cause e rimedi più diffusi per curarlo in modo del tutto naturale, con l’arrivo del freddo, senza ricorrere all’uso di medicinali.


Con l’arrivo della stagione fredda, è semplicissimo prendere mal di gola, raffreddori e altri fastidiosi disturbi tipici di questo periodo. Basta prendere un po’ d’acqua, vento o qualche virus e la gola inizia a bruciare, provocando un dolore decisamente non piacevole. Le cause possono essere le più svariate, come batteri o sbalzi di temperatura.


I sintomi del mal di gola sono generalmente bruciore, sensazione di gola gonfia o corpo estraneo che impedisce di deglutire, le tonsille si gonfiano e il tutto si mischia spesso e volentieri con mal di testa, tosse, sinusite o raffreddore, il che ci avverte che i batteri ci stanno attaccando.


Generalmente un mal di gola può durare fino a 7 giorni e nel periodo in cui i batteri  prendono il sopravvento è importante evitare bevande troppo calde e ingerire cibi liquidi e freschi, prendere caramelle balsamiche e ovviamente smettere di sfumare.

L'articolo prosegue subito dopo


Per quanto riguarda i rimedi naturali, tra i più utilizzati vi sono i gargarismi con acqua salata tiepida che attenuano il bruciore. In alternativa, si possono fare dei gargarismi con il colluttorio o con l’aceto di mele, sciogliendone un cucchiaino in un bicchiere d’acqua. Il mal di gola può essere curato anche con un paio di gocce di olio essenziale di eucalipto, sciolto in un bicchiere d’acqua tiepida.

Un rimedio efficace è fare gargarismi per tre o quattro volte al giorno con il tea tree oil che contiene proprietà antisettiche, antibatteriche nonché antinfiammatorie. Ottimi anche latte caldo con miele, la propoli, la tisana di menta, la tisana alla cannella, il succo di limone con un po’ di miele. Buone alternative sono infine una tisana aglio e cipolla, la liquirizia o una tisana a base di zenzero.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*