Come curare gli inestetismi della pelle: soluzioni naturali
Come curare gli inestetismi della pelle
Salute

Come curare gli inestetismi della pelle

Come curare gli inestetismi della pelle
Come curare gli inestetismi della pelle

La cellulite è un inestetismo cutaneo che è possibile curare e contrastare con uno stile di vita corretto e più salutare e dei rimedi naturali. Ecco come.

Gli inestetismi della pelle sono tantissimi e diffusi in prevalenza tra la popolazione femminile. Nell’articolo di oggi parleremo della cellulite e dei rimedi naturali per prevenirla o contrastarla.

Inestetismi della pelle: cosa sono

Gli inestetismi della pelle sono un ostacolo importante sotto il punto di vista estetico. All’interno della comunità scientifica si discute ancora se la cellulite debba essere considerata una patologia o un disturbo fisiologico. L’unica certezza è che la cellulite è un disturbo comune e generalmente ereditario, ma i fattori esterni che contribuiscono alla sua formazione e sviluppo, quali sedentarietà, cattive abitudini alimentari, fumo, alcool e stress, solo per citare gli esempi più comuni, sono numerosi e piuttosto frequenti.

Prevenire la cellulite è importante, perché, sebbene non sia una patologia grave e con essa ci si può convivere con tranquillità, la maggior parte delle donne è a disagio, soprattutto quando indossa vestiti attillati, corti o è al mare in costume da bagno. Da un punto di vista psicologico, quindi, sapere di poterla prevenire è fondamentale per stare bene con se stesse e con chi vi è intorno.

Fattori scatenanti

Le cause scatenanti degli inestetismi sono tantissime, ma fino ad oggi non vi è uno studio scientifico che indichi con precisione la causa responsabile del fenomeno.

Indubbiamente, la cellulite è un fenomeno che colpisce la donna più dell’uomo, e questo dipende dalla costituzione fisica che è differente, peggiora con l’avanzare dell’età, a causa della perdita di elasticità da parte della pelle e la progressiva disidratazione, ed è scatenato da fattori diversi, che nello specifico possono essere:

  • sedentarietà;
  • stile di vita ed abitudini alimentari errati;
  • alcool;
  • fumo;
  • stress;
  • gravidanza;
  • uso di contraccettivi orali;
  • patologie a carico del sistema metabolico;
  • fattori ormonali;
  • alterazioni del tessuto sottocutaneo e connettivo;
  • infiammazioni cutanee;
  • disturbi della microcircolazione e del sistema linfatico;
  • ereditarietà;
  • perdita e riacquisto di peso continui.

Come contrastarla

Che sia un disturbo fisiologico o meno, che sia una patologia o meno, la cellulite può persino essere ereditaria, per questo è fondamentale la prevenzione e mettere in atto tutti quei piccoli accorgimenti che abbiamo accennato nei paragrafi precedenti allo scopo di rallentarne o impedirne del tutto la comparsa.

La cellulite è un fenomeno comune a molte donne, un inestetismo della pelle come tanti altri e, che come tanti altri, nessuna vorrebbe mai doverci avere a che fare, soprattutto perché, una volta subentrato, è difficile abbatterlo in maniera definitiva.

In virtù di quanto appena detto e delle cause che favoriscono la comparsa di questo fenomeno comune ed antiestetico, elencate nel paragrafo precedente, ogni donna, sin dalla sua adolescenza, potrebbe fare molto per evitare che compaia o per contenerlo. Come? E’ presto detto. Prima di tutto, è bene specificare che la cellulite tende ad essere ereditaria, per cui se anche vostra madre ne soffre, a maggior ragione dovreste prestare maggiore attenzione anche ai consigli che stiamo per darvi.

Conducete uno stile di vita sano che includa un’alimentazione corretta ed equilibrata, che vi faccia perdere peso in maniera graduale, e non progressiva e discontinua, così da non aggravare il problema, accompagnata da un esercizio fisico costante e regolare, mirato soprattutto a rassodare i muscoli delle gambe, delle cosce e dei glutei. E’ molto importante che voi manteniate nel tempo questo stile di vita. Bevete tantissima acqua e consumate il sale con moderazione così da contrastare la ritenzione idrica.

Seguire queste semplici regole, inoltre, vi aiuterà non solo a prevenire la comparsa della cellulite, o contenere il fenomeno, ma anche quella di una serie di patologie, più o meno complesse, a carico dell’intero organismo.

Correggete i vostri atteggiamenti ed il modo di approcciarvi alla vita, eliminando anche le cattive abitudini che sono deleterie non solo per la cellulite, ma anche per una serie di altri problemi molto più gravi e complessi. Inconsapevolmente, anche il vostro modo di fare potrebbe favorire o addirittura accelerare il manifestarsi della cellulite. Riequilibrate il vostro sistema metabolico adottando uno stile di vita corretto e più salutare, ma non trascurate la corretta fruizione della vostra circolazione sanguigna all’interno dell’organismo, che potrebbe essere ostacolata e resa più difficoltosa proprio da alcuni vostri atteggiamenti.

Se è possibile, pertanto, evitate di accavallare le gambe troppo spesso, cercate di non rimanere in piedi troppo a lungo ed evitate di indossare vestiti e scarpe troppo strette o con i tacchi molto alti.

Tutti questi atteggiamenti, quando protratti nel tempo, rendono difficoltosa la circolazione sanguigna, facilitano l’accumulo dei grassi, soprattutto se il vostro non è uno stile di vita salutare, e facilitano la comparsa o l’aggravamento della cellulite. Non sarebbe poi una cattiva idea quella di sottoporvi a dei massaggi drenanti che potrebbero migliorare il micro circolo e la circolazione linfatica, apportando qualche lieve beneficio al vostro organismo, anche se solo temporaneo.

Abbandonate le vostre cattive abitudini, come il consumo eccessivo di alcool o il fumo, abitudini che dovrebbero essere sì limitate, ma se abbandonate del tutto sarebbe ancora meglio. In particolare, il fumo, oltre ai danni noti sulla salute dell’uomo, non solo rende difficoltosa la circolazione sanguigna, ma favorisce la comparsa dei radicali liberi, principali responsabili degli inestetismi della pelle, pelle del viso inclusa.

Sintomi

Gli inestetismi non provocano malessere, se non da un punto di vista psicologico. La cellulite si presenta come un inestetismo cutaneo, la cui gravità si accentua con il passare del tempo.

Inizialmente, noterete sulla vostra pelle delle piccole fossette o dei piccoli rigonfiamenti, molto simili ad una buccia d’arancia, da cui deriva anche l’altro nome con cui la cellulite è nota. Il fenomeno si manifesta prevalentemente sui fianchi e sui glutei, ma non è raro che compaia anche sul torace, la parte passa dell’addome o sull’avambraccio superiore. Quando il fenomeno è leggero, invece, i segni della cellulite non si notano finché la zona interessata non viene pizzicata. Al contrario, quando il fenomeno è già grave presenta le caratteristiche elencate appena qualche rigo fa. Queste sono sempre visibili e non hanno bisogno di alcun tipo di sollecitazione.

2 Slim anti cellulite: cos’è

In commercio esistono tanti prodotti, creme in particolar modo, che promettono miracoli, ma la maggior parte di essi non funzionano e, probabilmente, lo saprete bene, semplicemente perché quasi tutti questi prodotti hanno la prerogativa di risolvere l’effetto che la cellulite provoca, ma non cura la sua causa principale e scatenante.

Al contrario, 2 Slim Anti cellulite è un integratore, assolutamente naturale e privo di effetti collaterali, che non solo agisce sugli effetti degli inestetismi, gradualmente, di giorno in giorno, ma anche sulla sua causa, intervenendo, in profondità, sull’adipe localizzato, accelerando il sistema metabolico e stimolando le cellule della pelle a rinnovarsi e rigenerarsi rapidamente.

Non importa a quale stadio sia la vostra cellulite perché 2 Slim Anti cellulite funziona sempre, risolverà il problema in soli 28 giorni di trattamento e, cosa ancora più importante, ne ostacolerà la ricomparsa, cosa che non accade con altri prodotti e messaggi anti cellulite.

2slim-anticell

La maggior parte dei prodotti anticellulite presenti in commercio è realizzata con sostanze chimiche assolutamente dannose per l’organismo umano, al contrario, 2 Slim Anticellulite contiene solo sostanze naturali, in alta concentrazione, efficaci nell’abbattimento della cellulite in soli 28 giorni di trattamento. Tali sostanze naturali, nello specifico, sono:

  • Estratto di Equisetum Arvense, che contrasta la cellulite regolando il sistema metabolico e le funzioni del tratto gastrointestinale;
  • Estratto di Ononis, che contrasta la cellulite eliminando il grasso in eccesso e migliorando la circolazione sanguigna liberando il sangue da scorie e tossine;
  • Hypericum Perforatum, che interviene sulla cellulite prevenendo l’accumulo del grasso adiposo, accelerando il sistema metabolico e contrastando il senso di fame;
  • Vitamine, per fornire all’organismo tutto ciò di cui ha bisogno per funzionare bene;
  • Beta-Carotene, per favorire l’assimilazione delle vitamine ed i sali minerali;
  • Acidi grassi, per migliorare il sistema metabolico, la microcircolazione e la circolazione sanguigna, favorendo la digestione da parte dell’organismo dei grassi utili.

Perché 2 Slim Anti cellulite funzioni correttamente e apporti benefici concreti, è bene sapere che, non appena il trattamento sarà iniziato, non dovrà essere interrotto. Al contrario, l’integratore dovrà essere assunto regolarmente ogni giorno, tutti i giorni, per almeno 28 giorni, per tre volte al giorno, almeno un’ora prima di ogni pasto. Sebbene 2 Slim Anti cellulite sia uno sciroppo assolutamente naturale e privo di effetti collaterali, se ne sconsiglia l’uso in gravidanza, durante l’allattamento, ai minori di 18 anni e quanti siano allergici ad uno dei principi con cui 2 Slim Anti cellulite è stato realizzato.

Altri rimedi

Gli inestetismi della pelle possono essere contrastati anche con altri rimedi naturali e disponibili all’acquisto con un semplice clic. Amazon infatti, propone diverse soluzioni per questo problema tanto odiato soprattutto dal genere femminile.

Koivu Integratore anti cellulite

Integratore anti cellulite alla linfa di betulla biologica. La ricerca di rimedi naturali è in costante aumento, dato che l’utilizzo di composti chimici preoccupa e non poco il genere femminile. L’obiettivo è acquistare un prodotto che sia al tempo stesso efficace, naturale e certificato. Questo integratore soddisfa i requisiti e si presenta anche come prodotto a buon mercato.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

fumo
Salute

Come rimuovere l’odore del fumo dai capelli

di Notizie

Il fumo danneggia la saluta sia dei fumatori sia di chi sta a contatto con loro. Inoltre i capelli dei fumatori sono più fragili e spenti rispetto a quelli dei non fumatori e l’odore sgradevole del fumo sui capelli è fastidioso. Con alcuni piccoli accorgimenti è però possibile rimuoverlo.